Longo si fida di Zaza: pronta la coppia con Belotti per il Parma - Toro.it

Longo si fida di Zaza: pronta la coppia con Belotti per il Parma

di Francesco Vittonetto - 19 Giugno 2020

Il 4-4-2 è favorito sulla difesa a tre: così Longo, per Torino-Parma, può dare di nuovo fiducia a Zaza e Belotti. Il lucano è in forma

Zaza più Belotti, alla fine Longo potrebbe interrompere da dove aveva finito: Torino con due punte, come a Napoli prima del deflagrare della pandemia. E’ questo il piano A per la sfida contro il Parma, un tandem di attaccanti complementari e in salute per ricominciare con il piede giusto, sperando nei gol salvifici. Nelle prove al Filadelfia, lo si è scritto più volte, il 4-4-2 ha preso piede pian piano. Un’implementazione accelerata dagli infortuni in serie di Baselli e Verdi, che hanno azzoppato il centrocampo e indebolito la trequarti.

Ecco come potrebbe giocare Longo contro il Parma

Se il 3-4-3 non è ancora fuori dai radar – il tecnico deciderà definitivamente nella rifinitura di oggi -, è da registrare il vantaggio dello schieramento con la difesa a quattro in vista della sfida ai crociati. E dunque con Zaza al fianco del Gallo.

Del lucano, Longo ha imparato a fidarsi in questi giorni. Fin dal rientro dal lockdown, l’11 si è messo in mostra a suon di corse e gol (anche se solo in partitella), mostrando un feeling con Belotti ben migliore rispetto all’ultimo ricordo che il tecnico aveva in testa. Sì perché al San Paolo i due avevano combinato poco, meritandosi una pacata lavata di capo in favore di telecamera e microfono.

Zaza, altra occasione al fianco di Belotti

Ora potrebbero riprovarci, con una nuova preparazione alle spalle. La coppia azzurra, però, dovrà davvero convincere. Troppe volte, il Be-Za è stato un mantra al quale il Toro si è affidato nei momenti di difficoltà, raccogliendo tante delusioni e pochi gol collaborativi. Se il cambio è davvero destinato a diventar strutturale – se non altro, appunto, per fronteggiare la penuria di alternative -, allora lo sprint serve fin dal Parma.

Zaza è avvisato: Longo si fida ma si aspetta tanto. Toccherà a lui dimostrare che di fianco a Belotti può dare davvero un apporto continuativo. Che vada al di là, insomma, dello sporadico (e mediatico) ciclo di esaltazione e critica.

zaza e Belotti, Torino FC
Zaza e Belotti esultano, Torino-Chievo

2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Bagna cauda
Bagna cauda
1 mese fa

Mossa della disperazione. Più volte provata con esiti……. beh sorvoliamo. Io richiamerei mazzarri per fagli provare fino in fondo l umiliazione in cui ci ha portato l idiota.

mas63simo
mas63simo
1 mese fa

Aaaah bhe siamo in una botte di ferro ! 😁😁