Non c’è pace per Lyanco: il difensore brasiliano subisce un nuovo infortunio. Trauma distorsivo-contusivo al piede sinistro: Torino-Crotone è a rischio. La situazione

Una nuova tegola si abbatte su Mazzarri, sul Torino e in particolare su Lyanco, che da pochissimo era tornato ad allenarsi con il resto del gruppo. Il difensore brasiliano è infatti costretto a fermarsi nuovamente, questa volta non per un problema di natura muscolare o tendineo, quanto per uno di natura articolatoria. Lyanco, infatti, ha subito un infortunio che sembra speculare a quello di Rincon: trauma contusivo/distorsivo, ma non al piede destro come per il venezuelano, bensì al piede sinistro.

E se per Rincon ancora si aspetta di capire quale sarà la prognosi, non tanto diversa sembra la situazione legata al centrale ex Santos, che con la squalifica di Burdisso si candidava a una maglia da titolare per la partita Torino-Crotone di domenica prossima (appuntamento alle 15.00). Già ieri, dopo l’allenamento atletico, Lyanco sembrava particolarmente affaticato; oggi, un problema che non c’entra con le impressioni della seduta a porte aperte al Filadelfia, ma che lasciano sempre più pensare a una titolarità di Moretti dal primo minuto, al fianco di N’Koulou. Lyanco come Rincon, quindi: un infortunio che davvero non ci voleva, e per il quale ancora resta da capire la prognosi definitiva.


59 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"
michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"
4 anni fa

Altro acquisto negativo di Petrachi. Questo ds non ne fa una giusta….una. Fa i danni come la grandine e non si prende le sue responsabilità….assente come il suo datore di lavoro. Dio lo fa e poi li accoppia. Il gatto e la volpe del toro. Speriamo di liberarcene in fretta.

michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"
michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"
4 anni fa

Ecco dove stava la sola….forte ma con una integrità fisica penosa. Nato rotto. Che si operi si liberi dal male amen. Poi si rivenda subito a tutte quelle squadre d’Europa che lo volevano così tanto.

madde71
madde71
4 anni fa

non ho letto tuttosport,ma conosco l’autore dell’art. uomo serio,suo padre ex dr Ansa,gente educata e a modo. oltretutto,scrive con un ottima sintassi,vecchio stampo direi,unico giornalista “vero” tra gli attuali. il brasilero,ribadisco e confermo,gia li aveva problemi seri e continui. un campione e’ tale,se ha anche integrita’ fisica,questo e’ un’anatra zoppa,la… Leggi il resto »

Toro, riecco il Crotone: l’arma in più è la fame di salvezza

Toro, piove sul bagnato: ora è anche emergenza in difesa