Senza Ola Aina Juric starebbe pensando di schierare Lazaro sulla fascia destra e Vojovda sulla corsia di sinistra

Ormai il match di domenica sera Torino-Milan, che andrà in scena allo stadio Olimpico Grande Torino di fronte a una cornice di pubblico davvero importante, è agli sgoccioli e sia Ivan Juric che Stefano Pioli saranno chiamati a sciogliere a breve i dubbi che hanno sulle rispettive formazioni da schierare. Il tecnico del Toro, per quanto riguarda le fasce, sembrerebbe intenzionato a schierare a destra Valentino Lazaro e Mergim Vojvoda sulla fascia mancina. Anche perché c’è da considerare che l’ex tecnico dell’Hellas Verona dovrà fare i conti con l’assenza di Ola Aina. Il giocatore nigeriano pochi giorni fa si è infortunato, proprio mentre stava vivendo il periodo più positivo con addosso la maglia del Toro, soprattutto grazie al grande lavoro che Juric sta portando avanti con lui. Dunque a destra dovrebbe toccare a Lazaro, giocatore per il quale Juric ha speso parole al miele dato che l’austriaco si sta dimostrando una pedina preziosa e non un semplice ripiego. Adesso, se dovesse essere schierato dal primo minuto contro il Milan, il difensore ex Inter avrebbe un’altra grande occasione per mettersi per l’ennesima volta in mostra. Una opportunità che Lazaro non può e non deve assolutamente sprecare.

Vojvoda scalda i motori in vista del match contro il Milan

Così come vuole fare bene anche Vojvoda, dall’altra parte. L’esterno kosovaro dopo essere stato frenato da un problema muscolare ora vuole dimostrare a tutti di essere ritornato al 100%. Il numero 27 del Toro, dopo essersi messo in luce nella scorsa stagione, vuole portare avanti il suo percorso di crescita. Proprio per questo ha già messo nel mirino il Milan, una partita in cui tutto il Toro vorrà regalarsi e regalare ai propri tifosi una gioia, dimostrando di potersela giocare anche contro le big. Infine poi c’è Wilfred Singo, un giocatore che il Toro deve ritrovare sia sotto il punto di vista mentale che della condizione fisica. Anche il difensore ivoriano spera di poter collezionare qualche minuto in campo contro i rossoneri, magari entrando in campo al posto di Lazaro sulla fascia destra. Posizione nella quale il 17 granata sa esprimersi al meglio.

Valentino Lazaro
Valentino Lazaro
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-10-2022


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Cup
Cup
1 mese fa

Singo quest’anno sembra Zaza…

ToroRiverforever
ToroRiverforever
1 mese fa
Reply to  Cup

Vero

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  Cup

Non esageriamo
A tutto c’è un limite, anche allo schi fo
Come Zaza, nessuno, mai

Pobega: “Che brutto che sia uscito il video della lite Juric-Vagnati”

Djidji su Leao, Rodriguez su Messias: le mosse di Juric