Millico, ieri il gol in allenamento e ora l’amichevole: vuole conquistare Juric, che lo sta provando da trequartista nel 3-4-2-1

Tutti in dubbio ma nessun escluso nel Toro di Juric, che durante la preparazione estiva cominciata ad inizio luglio, valuterà chi ha a disposizione. La scelta del tecnico di dare una possibilità ad ognuno è sicuramente un incentivo, soprattutto per chi l’anno scorso si è visto scalzato dal proprio posto. Tra coloro che hanno avuto poco spazio ma che vogliono provare a mettersi in luce, c’è anche il giovane Vincenzo Millico, reduce da una parentesi al Frosinone, ma considerato tra i più promettenti.

Juric, prove tattiche anche con Millico a Santa Cristina

Cresciuto in granata, il classe 2000 è nella lista di Juric, che lo sta provando come trequartista nel suo 3-4-2-1. Il tecnico vorrebbe infatti qualcuno in grado di fare la differenza in quel ruolo e la preparazione estiva può rivelarsi la prova del nove. Millico, che è un’ala naturale, ha dimostrato però di poter dire la sua anche nella posizione scelta dal croato. A partire dall’amichevole di oggi, la prima dei granata, che fa seguito all’allenamento di ieri in cui l’ex Primavera ha trovato il gol in partitella.

Millico, parentesi sfortunata al Frosinone

Un buon segnale, che esterna la volontà del giovane ex Frosinone di stupire. In giallazzurro non è infatti a ritagliarsi abbastanza spazio da impressionare, cosa che vuole invece riuscire a fare in queste settimane che lo separano dall’inizio della stagione. Solo quattro presenze con i ciociari per lui, dettate anche dalla fragilità fisica esternata dal giovane granata. Juric, molto bravo a revitalizzare i giovani, potrebbe quindi essere una vera manna dal cielo. La palla passa ora quindi a Millico: solo lui potrà fare breccia nel cuore e nei piani tecnici del croato.

Vincenzo Millico tra le zolle e le buche del prato
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-07-2021


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
11 giorni fa

WOW impressionante. Servivano due acquisti sulla trequarti, poi uno, magari ora arriviamo a zero. A juric piacciono tutti tranne il Gallo, che nonostante una seconda metà di campionato sotto tono, anche perché ha preso il covid con diversi malori e strascichi, ha segnato, avendo un assist ogni tre partite, 13… Leggi il resto »

odix77
odix77
11 giorni fa

giocatore forse tecnicamente dotato, dal cervello limitato, e da un fisico più fragile di quello di ansaldi… detto questo, se riordina i neuroni , e non si infortuna più potrebbe anche tornare utile… quindi una discreta alternativa non oltre.

AT72
AT72
11 giorni fa

Ancora con questo pippone….. Ha fatto panchina anche in B, ma basta!!

Palloncini “Cairo vattene” in ritiro: la contestazione “folcloristica” al presidente

Vagnati in tribuna per la prima amichevole: il dt è a Santa Cristina