Nuovo ruolo per Yann Karamoh nella ripresa di Bologna-Torino: Juric lo ha schierato come quinto di centrocampo

Nella sfida tra Bologna e Torino si è rivisto in campo Yann Karamoh. In seguito alla titolarità nella gara d’esordio contro il Cagliari, l’ivoriano è lentamente sparito dai radar. Dopo l’abbondante mezz’ora disputata a San Siro è finito in panchina contro il Genoa, poi qualche minuto contro Salernitana e Roma, per essere nuovamente centellinato contro il Verona. Nel mezzo una serie di panchine in cui Juric ha deciso di non utilizzarlo, complice anche il nuovo modulo che come detto dal croato penalizza e non poco i giocatori dalle sue caratteristiche. Almeno fino alla gara di Bologna, in cui Karamoh ha avuto una nuova chance, ma in un ruolo del tutto inedito.

Karamoh, futuro da quinto di centrocampo?

Sì perché Ivan Juric lo ha schierato a sorpresa come quinto di centrocampo, al posto di un insufficiente Lazaro. Un quarto d’ora in cui però l’ex Parma non si è visto, complice l’adattamento in una posizione non sua. Il momento della squadra non lo ha ulteriormente aiutato: Karamoh ha approcciato al match in una fase in cui il Torino ha avuto un atteggiamento rinunciatario, incapace di reagire al gol di Fabbian. Anche Juric, al termine della gara, non riuscirà a darsi una spiegazione sul fattore psicologico.

Sulla fascia in situazione di emergenza

Ma l’impiego del numero 7 da esterno a tutta fascia ha tutta l’aria di essere una soluzione da adottare solo in casi di emergenza: questo perché Juric, in primis, si fida molto di Lazaro. Ma anche perché l’ivoriano ha caratteristiche prettamente offensive, che sbilancerebbero e non poco l’equilibrio della squadra sul terreno di gioco. Certo è che Karamoh, pur di giocare, proverebbe quantomeno ad adattarsi alle richieste del tecnico. Da capire se Juric insisterà con questa soluzione tattica anche nelle prossime partite.

Yann Karamoh of Torino FC holds the ball during the Coppa Italia football match between Torino FC and Frosinone Calcio. Frosinone Calcio won 2-1 over Torino FC after extra times.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-11-2023


18 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)

KARAMOH ottimo. Anni che non si vedeva un giocatore così.

Emil
2 mesi fa

Ieri sera Juric ha fatto cose strane. Mah.
Tutti o quasi fuori ruolo i subentrati..roba da 5 5 5

maratoneta
maratoneta
2 mesi fa

Assolutamente fuori ruolo. Inutile inserirlo sull’uno a zero per loro e fargli fare il terzino. Piuttosto in quella posizione era meglio inserire Radonjic che ha già ricoperto quel ruolo e partendo da dietro, con la sua velocità e la capacità di saltare l’uomo, può creare delle azioni pericolose.

Torino, lampi di vero Vlasic: il VAR gli nega l’eurogol

A Bologna “tradisce” anche Tameze: stavolta non brilla