Il centrocampista serbo aveva iniziato molto bene la stagione come trequartista alle spalle di Belotti poi è calato

Sasa Lukic, in un Toro molto deludente che faticava a portare a casa, a inizio stagione è stato tra i migliori riuscendo spesso ad essere uno dei pochi a portare a casa una prestazione che riuscisse a ottenere almeno la sufficienza. Sotto la gestione Giampaolo il numero 7 granata quando è stato schierato da trequartista ha dimostrato sempre ottime qualità e un buon feeling con Belotti. Lukic con il tecnico abruzzese in quella posizione era anche riuscito a mettere a segno tre gol. Con il proseguire del campionato Lukic ha registrato un calo, come ci fosse stato un black out improvviso. Nonostante questo il centrocampista serbo ha quasi sempre messo piede in campo collezionando 32 presenze in campionato e 2 in Coppa Italia. Anche Lukic sicuramente ha patito molto una stagione combattuta e sofferta fino al rush finale, con i granata che hanno dovuto lottare fino alla penultima partita per la salvezza. Partito molto bene il numero 7 granata ha deluso perché non è riuscito a proseguire sulla scia delle prestazioni di inizio stagione. C’è da sottolineare però che nella partita più importante del campionato, il recupero contro la Lazio che è valsa il mantenimento della categoria, Lukic ha portato a casa una buona prestazione dando un grande supporto al reparto difensivo.

La partita migliore nella prima vittoria del Toro in campionato

La prestazione migliore di Lukic combacia con la prima vittoria dei granata in campionato, nella trasferta a Marassi contro il Genoa. Match nel quale il numero 7 del Toro, oltre a mettere la sua firma nel tabellino dei marcatori, si è dimostrato molto attento, dinamico e soprattutto pericoloso. Poche altre partite degne di nota per il centrocampista serbo. Dopo le assenze nel girone di andata contro Inter e Sassuolo le prestazioni del serbo non sono quasi mai risultate soddisfacenti, dando la sensazione in diversi match di un Lukic stanco. Dopo le 3 reti messe a segno nell’inizio di stagione, solo contro la Juventus nel derby di ritorno il serbo è andato vicino a trovare il gol nei minuti finali dove è riuscito anche a conquistare una punizione al limite dell’area, a pochi secondi dal triplice fischio. Sono state più le partite negative rispetto a quelle positive per Lukic che spera di tornare ad essere una pedina importante con Juric. Ritornando a lottare per obiettivi più ambiziosi e importanti rispetto alla salvezza.

Voto: 5

Sasa Lukic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 10-06-2021


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
rokko110768
rokko110768
4 mesi fa

5,5 ma forse anche 6. La pubalgia è una brutta bestia, speriamo l’intervento lo rimetta a posto. Tatticamente però era nettamente più a suo agio da trequartista, dove aveva tempi di inserimento notevoli (alla Soriano). Da interno lo vedo meno bene, non sembra che Juric lo voglia anche se nel… Leggi il resto »

Troposfera Granata
Troposfera Granata
4 mesi fa

Tra pubalgia e elongamento distrattivo del tendine sx mi pare che ne avesse già abbastanza, senza bisogno di dargli un 5. E’ stato operato a fine campionato

Rodriguez dal ritiro: “Al Toro? Stagione complicata”

“Toro.it LIVE”: le ultime sul calciomercato