Con 22 gol incassati, e le 2 reti subite contro la Sampdoria, la difesa del Torino è diventata la peggiore del campionato

Spesso si è parlato della grave fragilità della difesa granata. Con i due gol incassati ieri dal Toro contro la Sampdoria, reti di Antonio Candreva e Fabio Quagliarella, la difesa di mister Giampaolo è la peggiore della Serie A. I blucerchiati al “Grande Torino” hanno tirato solo due volte in porta e in entrambe le occasioni sono riusciti a gonfiare la rete. Dato che lascia non poco perplessi, essendo ben nota l’attenzione maniacale che il tecnico abruzzese pone nella cura dei dettagli per quanto riguarda il reparto difensivo. Il Toro si trova all’ultimo posto, dietro al Benevento che fin qui ha incassato 21 gol. A proposito di questo aspetto Conti ieri dopo la partita ha dichiarato: “Il problema non è di reparto, ma di squadra. Parliamo di un equilibrio di squadra da trovare e siamo sicuri che lo troveremo”. Si spera il prima possibile anche perché sabato c’è il derby e il compito della difesa granata sarà fermare un certo Cristiano Ronaldo.

Gli spaventosi numeri della difesa granata

Dopo nove giornate di campionato, il Toro solo contro il Crotone non ha subito nessun gol, nel match terminato 0 a 0. In un’altra occasione il Toro non ha subito reti, però questa volta in Coppa Italia contro la Virtus Entella. Invece in ben tre partite la squadra granata ha subito ben 4 reti, contro Atalanta, Lazio e Inter, complici anche i diversi errori di Sirigu, quest’anno ben lontano da essere il portiere al quale il popolo granata era abituato. Ma anche Lyanco, Bremer e Nkoulou, nelle poche volte in cui è stato chiamato in causa, hanno commesso diversi e sicuramente troppi errori. La maggior parte di gol subiti sono arrivati nel secondo tempo ben 16 su 22, ben 8 tra il 75′ e il 90′. Numeri che devono far riflettere e c’è da lavorare su questo in vista della partita contro la Juve, soprattutto sull’ultimo dato. Un’altra, la terza beffa, di una sconfitta nel derby scaturita nei minuti finali sarebbe imperdonabile.

Lyanco contro Quagliarella

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 01-12-2020


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Maratona 76 (urge derattizzare il TORO)
Maratona 76 (urge derattizzare il TORO)
1 mese fa

Rodrigues. Murru, Vojvoda, il mercato da 10 approvato dal maestrinho comprendeva tre “mastini” della difesa… pena che mancassero alcuni levrieri del centrocampo, magari di quelli che ogni tanto nella fase difensiva coprono un poco magari le fasce…

rotor
rotor
1 mese fa

Cosa si aspetta a far giocare Buongiorno?

Hal
Hal
1 mese fa
Reply to  rotor

Un’altra società. Scherzi a parte, ora come ora rischi di bruciarlo se toppa una partita e lo togli, e non si capisce ancora se si gioca a 4 o a 3. Singo è un discorso a parte, giocherebbe ovunque

Bartolomeo Pestalozzi
Bartolomeo Pestalozzi
1 mese fa
Reply to  rotor

Puoi giocare anche tu, se vuoi, il problema non sono i centrali, peraltro i nostri sono tutt’altro che scarsi. E’ l’atteggiamento della squadra mentre si difende che non va. Arrettriamo portando gli avversari in area e ci difendiamo a 3 a centrocampo permettendo agli esterni avversari di attaccarci sulle fasce.… Leggi il resto »

Last edited 1 mese fa by Bartolomeo Pestalozzi
Alex
Alex
1 mese fa

Io credo che il mister ultimamente si sia fatto carico più del dovuto delle psicosi della squadra facendole proprie..ma forse gli ultimi minuti di ieri segneranno una svolta. Con il modulo voluto da Giampaolo non abbiam mai preso tutti sti gol ma solo quando siamo a tre..Lui non si fida… Leggi il resto »

Riecco Meité: salva il Toro e torna al gol dopo due anni

Verdi diventa un’arma tattica: entra e il Toro esce dal tunnel