Soltanto tre gol per il croato, in campionato è in fase discendente. Quei 6 milioni pesano di giorno in giorno

Un muro di 6 milioni da superare per vedere Pjaca ancora in granata nella prossima stagione. A dire il vero, un investimento importante nei confronti di un giocatore dalle indubbie qualità tecniche ma che, in fin dei conti, ha dimostrato veramente poco per il potenziale che ha. Solo 3 gol in 20 presenze: numeri poco entusiasmanti e che raccontano meglio di altro quello che, molto probabilmente, sarà il suo destino da promessa incompiuta.

Juric gli preferisce Pobega

L’inizio di stagione ha dolcemente illuso il popolo granata. Quel gol al Sassuolo è lo specchio del suo talento, purtroppo in eterno conflitto con un fisico piuttosto gracile. I problemi al polpaccio gli sono costati il posto, anche una volta ritornato a disposizione. Brekalo e Praet nel frattempo stavano costruendo un’affinità. Nmmeno l’infortunio del belga ha convinto Juric a concedergli una possibilità. E se c’è stata, il croato l’ha sprecata con un atteggiamento abbastanza indolente.

Pjaca, permanenza difficile

Pobega l’ha superato nelle gerarchie, persino in un ruolo che in teoria non dovrebbe appartenere al giocatore di proprietà del Milan. Tasselli mancanti che rendono piuttosto vulnerabile la sua permanenza in granata. Di fronte a lui un finale di stagione per salvare una stagione fino ad adesso insufficiente e convincere la società.

Marko Pjaca
Marko Pjaca
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 25-03-2022


9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Jones
Jones
1 mese fa

bisogna cambiare registro,gente giovane affamata e sana

ardi06
ardi06
1 mese fa

Per me zero dubbi, non va riscattato

suoladicane
suoladicane
1 mese fa

se quasi tutti gli anni cambia squadra un motivo ci sarà……..non lo riscatterei

Mancini come Ventura: l’Italia di nuovo fuori dal Mondiale

Belotti, delusione Mondiale: il Gallo guarda l’eliminazione da spettatore