Tutte le combinazioni della corsa salvezza, nelle ultime due giornate di Serie A 2020/2021: contro lo Spezia, il Torino si gioca (quasi) tutto

La sconfitta, contro il Milan, era attesa. Le proporzioni no. Per questo, il risveglio del Torino è stato colmo di insicurezze: contro lo Spezia, sabato alle 15, i granata si giocheranno la stagione – e questo già si sapeva -, ma lo faranno con uno 0-7 da metabolizzare in poche ore. Nicola sa di avere un vantaggio da non sprecare, poi, quel recupero infrasettimanale in casa della Lazio: una partita in più a due giornate dalla fine del campionato è assieme un’assicurazione e un ostacolo, visto il debito d’ossigeno che sembra affliggere il gruppo. Ci sono, insomma, due partite davanti in cui fare di tutto per evitare di trasformare la sfida casalinga contro il Benevento dell’ultima giornata nel duello all’ultimo sangue, quello in cui chi perde va in Serie B. Ma andiamo con ordine, vedendo tutti gli scenari possibili.

Corsa salvezza in Serie A: il calendario

Partiamo con il calendario di tutte le squadre ancora coinvolte nella lotta per non retrocedere (Genoa e Fiorentina si sono matematicamente salvate). Partendo dal Cagliari, a 36 punti. I rossoblu sfideranno il Milan e poi il Genoa: basta un punto per restare in A. Il Toro avrà tre partite a disposizione, come detto: una vittoria contro lo Spezia o la Lazio assicurerebbe la permanenza nella categoria, ma non solo (vi rimandiamo al prossimo paragrafo per tutte le combinazioni). Lo Spezia affronterà prima i granata e poi la Roma, sempre al “Picco”: uno scontro diretto e la sfida contro i giallorossi, che potrebbero giocarsi all’ultima giornata il settimo posto, ovvero l’accesso alla nuova Uefa Conference League. E infine il Benevento, condannato a vincerle tutte per evitare la retrocessione: prima del Torino affronterà il Crotone, già in Serie B.

In MAIUSCOLO le partite in trasferta

Il Torino si salva se… Tutte le combinazioni

Riassumendo, ecco tutte le combinazioni possibili. Il Toro si salva se:

  • Vince contro lo Spezia, sabato alle ore 15.
  • Il Benevento perde contro il Crotone.
  • Pareggia contro lo Spezia e il Benevento pareggia contro il Crotone.
  • Perde contro lo Spezia, con contemporanea vittoria del Benevento, ma vince il recupero contro la Lazio.
  • Perde contro Spezia e Lazio ma non perde lo scontro diretto contro il Benevento.
  • Pareggia contro Spezia e Lazio e non perde lo scontro diretto contro il Benevento.
  • Fa un punto tra Spezia e Lazio e non perde contro il Benevento.
  • Pareggia contro Spezia e Lazio, perde contro il Benevento ma il Cagliari fa zero punti nelle ultime due partite del campionato o lo Spezia perde contro la Roma.
Gleison Bremer e Roberto Piccoli in Torino-Spezia
Gleison Bremer e Roberto Piccoli in Torino-Spezia
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 14-05-2021


13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Davide Junior1968
Davide Junior1968
5 mesi fa

Un altro anno qui a fare questi avvilenti conteggi, un altro anno ad aver dovuto tirare fuori il pallottoliere per contare i gol presi in una partita in casa, un altro anno di umiliazioni, un altro anno in cui la maglia granata viene calpestata.

T9
T9
5 mesi fa

Cmq considerando che, a parte tutte le possibili combinazioni, ci salviamo senza neppure aver bisogno di segnare con un misero zero a zero col Benevento. se non ci riusciamo vul dire che meritiamo di retrocedere indipendentemente da tutto.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
5 mesi fa

Il cagliari è slvo. 3 punti con il genoa li fa e finisce lì
Torino spezia e benevento per un posto

T9
T9
5 mesi fa

Ma infatti. Ho tifato per il Bologna, non ce ne va una dritta.

Lyanco ha guidato una difesa da incubo: indispensabile il recupero di Izzo e Nkoulou

Commisso attacca: “I giornali controllati da Cairo hanno detto bugie”