Adrien Tameze ha parlato al termine dell’evento Suzuki a cui ha partecipato con Adam Masina presso lo Stadio Olimpico Grande Torino

Giornata importante per il Torino, e in particolare per Adrien Tameze e Adam Masina. I due calciatori hanno presenziato l’evento Suzuki che li ha visti piantare 11 alberi (tanti quanti gli anni di collaborazione tra l’azienda giapponese e la squadra granata) nei pressi dello stadio. Ai margini dell’evento, proprio il calciatore camerunense ha rilasciato un’intervista a ToroChannel.

Le parole di Tameze

Il calciatore ex Verona ha parlato, in ordine, della sfida di sabato contro l’Empoli, delle sue condizioni post infortunio e del finale di stagione: “Quella contro l’Empoli sarà una partita difficilissima perché loro devono salvarsi e giocano in casa, quindi dovranno dare il 100%. Sarà molto impegnativa, dunque dovremo prepararci bene. È stato molto difficile guardare le partite senza poter giocare, soprattutto perché io sono molto iperattivo e ho sempre voglia di aiutare la squadra. Sono contento di essere rientrato e mi sento bene adesso. Sono 8 finali, dobbiamo guardare partita per partita e sbagliare il meno possibile, perché quest’anno abbiamo un’occasione importante per fare qualcosa di bello”.

Adrien Tameze
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 04-04-2024


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Filadelfia (zerotreini crescono)

come l’anno scorso. altre 8 finali. ma almeno cambiate il copione delle interviste

Sunnapunna
Sunnapunna
1 mese fa

Lunico col Cambio Di passo.
Confusionario ma NE abbiam bisogno xche’ SA essere mina vagantes con la sua fisicita’ e strappi. Non SA tirare in porta.. non segna mai ma SE lo facesse non giocherebbw con noi 😵‍💫

I numeri di Empoli-Torino: rendimento molto negativo in casa per i toscani

Ludergnani: “Giovani in Prima squadra? più importante di uno scudetto”