Torino, tre sconfitte in sei giornate come nel 2014. E addio pareggite

Toro, già tre sconfitte in sei giornate: non succedeva dal 2014

di Francesco Vittonetto - 3 Ottobre 2019

La statistica: il Torino ha perso tre delle prime sei gare della Serie A 2019/2020, come accaduto nel 2014. E addio pareggite, fin qui nessuna x

Tre contro tre: tre vittorie e tre sconfitte. E’ il bilancio netto del Torino, in queste prime sei giornate della Serie A 2019/2020. Due successi su due nelle sfide d’esordio contro Sassuolo e Atalanta, due (sanguinosi) k.o. contro Lecce e Sampdoria, tre punti contro il Milan e zero dopo la trasferta di Parma. Un’altalena. Ma d’altronde se c’è una cosa che al Toro è mancata in questo avvio di stagione è proprio la continuità, all’interno della partita e sul più lungo periodo, nei singoli e nel collettivo. A stupire, però, è proprio il numero delle cadute, tante per una squadra che l’anno scorso perdeva pochissimo: solo sette volte in tutto il campionato. Adesso si è già praticamente alla metà di quel dato.

Torino, tante sconfitte solo nel 2014. Anche allora fu dopo l’Europa

Le statistiche degli ultimi anni, poi, mostrano come una percentuale di sconfitte del 50% dopo le prime sei di campionato mancasse addirittura dalla stagione 2014/2015. Allora, il Toro orfano di Cerci e Immobile – e reduce come quello attuale dai preliminari di Europa League – uscì con le ossa rotte dalla trasferta di Genova contro la Samp, subì lo 0-1 casalingo del Verona (fallendo nel finale un rigore con El Kaddouri) e perse anche a Napoli a inizio ottobre. In compenso, però, quella squadra ottenne solo una vittoria nelle restanti tre gare, pareggiando le altre due (ma subì meno gol, sette contro dieci).

E i pareggi? Rispetto all’anno scorso…

Già, i pareggi questi sconosciuti. Solo al ritorno contro lo Shakhtyor, il Torino di Mazzarri ha trovato una x in questo 19/20. In Serie A nemmeno una volta. Ed è una notizia, per una squadra che invece nella passata stagione ne ottenne ben 15 in 38 partite, risultando alla fine la terza squadra per numero di pareggi dopo Fiorentina e Sassuolo. O si vince o si perde, fin qui. Un’altalena, per l’appunto.

più nuovi più vecchi
Notificami
Bagna cauda
Utente
Bagna cauda

Ehila urbano boys un altro record inanellato…… non accadeva dal 2014 wow.

michele-miva
Utente
michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"

a Mazzarri do tempo altre tre partite. Se non fa almeno 6 punti è meglio che venga esonerato. Secondo lui la squadra è fortissima, come detto dal suo presidente più volte in estate. Ricordo a tutta la compagnia che Mazzarri in estate più volte ripeteva squadra difficile da migliorare con… Leggi il resto »

ale_maroon79
Utente
ale_maroon79

La squadra tecnicamente non è peggiorata (ci sono tutti i “big” dello scorso anno) ma probabilmente non è nemmeno migliorata così tanto, e soprattutto sembra esserci del malumore diffuso o quantomeno scarsa fiducia da parte dei giocatori. Bene aver preso Laxalt, su Verdi ho ancora delle riserve, ma il problema… Leggi il resto »