La partita tra Torino e Udinese è anche quella che vedrà di fronte Buongiorno e Lucca, due ex compagni che si sfidano con maglie diverse

Torna la Serie A, con una programmazione inconsueta a causa delle festività natalizie. Il Torino scenderà in campo sabato 23 dicembre alle 15, e lo farà ospitando l’Udinese di Cioffi. I bianconeri non stanno vivendo un ottimo momento, come dimostrato dalla classifica e dai recenti risultati. Pereyra e compagni si trovano infatti al 17° posto in Serie A, con una sola vittoria dopo 16 giornate e addirittura 10 pareggi ottenuti. Un bottino troppo basso, se messo a paragone con l’ottima partenza dello scorso anno. Come al solito, la campagna acquisti è stata caratterizzata dall’arrivo di giovani provenienti da tutto il mondo, i quali ancora non si sono espressi nel miglior modo. Ma se c’è un nuovo arrivato che fin qui ha convinto, questo è certamente Lorenzo Lucca. L’attaccante ex Ajax e Palermo ha siglato 5 reti in campionato, trascinando sin qui un’Udinese che ha perso quasi tutti i giocatori offensivi per infortunio. Il 23enne, però, alla prossima giornata avrà di fronte un avversario tostissimo quale Buongiorno, che conosce bene. I due hanno infatti giocato insieme in Primavera nella stagione 2019/2020, prima che l’attaccasse venisse ceduto al Palermo.

Forza fisica contro elevazione

L’esito della partita passerà quindi anche dal duello tra il vicecapitano del Toro e Lucca. Quest’ultimo ha messo in mostra fino a questo momento quelle che sono le sue qualità: rapidità, capacità nell’attaccare la porta e, soprattutto, lo stacco imperioso dato dai suoi 2 metri di altezza. Dall’altro lato invece Bongio potrà contare sulla propria fisicità, oltre che sull’aggressività in uscita sul marcatore. Sarà uno scontro che certamente entusiasmerà gli addetti ai lavori, e in particolare anche Luciano Spalletti, che monitora i due giocatori con attenzione in vista dei prossimi Europei. Se il difensore è infatti per adesso un perno della Nazionale azzurra, il giocatore dell’Udinese non è ancora mai stato convocato nell’Italia “dei grandi” e deve migliorare ancor di più i propri numeri se vuole ricevere una chiamata a giugno.

Lorenzo Lucca
Lorenzo Lucca
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 23-12-2023


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
madde71
madde71
2 mesi fa

Lucca vale tre volte la salma genovese ed era gratis

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  madde71

ha parlato l’esperto di mercato , e ultimamente pure di portieri.
0.3mago otel-madde:

Madde-autogol
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

Se tanto mi dà tanto, oggi segna Pellegri?

Cairo: “No alla Superlega, è contro lo sport e il merito sportivo”

Vagnati prima di Torino-Udinese: “Bonifazi? Non è una necessità al momento”