Torino-Udinese, numeri e statistiche Serie A 2019/2020

Toro approfittane: l’Udinese è la peggior squadra di serie A in trasferta

di Giulia Abbate - 23 Giugno 2020

Il Toro ha invertito la rotta casalinga con il pareggio contro il Parma. I bianconeri sono la squadra che ha fatto meno punti in trasferta

Dopo il pareggio contro il Parma nel recupero della 25^ giornata, il Toro di Moreno Longo si prepara a tornare in campo per la sfida contro l’Udinese. E sarà di nuovo il Grande Torino il campo che dovrà obbligatoriamente regalare ai granata 3 punti. I bianconeri sono infatti una diretta concorrente per la salvezza ma Belotti e compagni, per strappare una vittoria, dovranno prima migliorare il rendimento casalingo e poi cercare di sfruttare anche il tabù che riguarda le trasferte dell’Udinese. La squadra di Gotti, infatti, lontano da casa ha racimolato appena 2 vittorie (l’ultima contro il Lecce), con 3 pareggi e 8 sconfitte su 13 sfide disputate. Al contrario, il bilancio dei granata risulta più equilibrato: se tra le mura amiche sono arrivate 4 vittorie, 3 pareggi e 6 sconfitte, lontano dal Grande Torino il bottino non cambia di molto (4 vittorie, 1 pareggio, 8 sconfitte). Un equilibrio che, tuttavia, la squadra di Longo dovrà necessariamente rompere: il terreno di casa non può essere protagonista di altri punti persi. Soprattutto non contro squadre che lottano per il medesimo obiettivo: la permanenza in Serie A.

Torino-Udinese, le statistiche

Se restiamo in tema trasferte, l’Udinese è la squadra che di fatto ha raccolto meno punti fuori casa in questa Serie A. Un dato non indifferente che può essere associato anche al bilancio negativo fatto registrare tra le mura del Grande Torino. I granata, infatti, sono riusciti a tenere la porta inviolata in ben 6 delle ultime 8 gare interne contro i bianconeri con due successi nelle ultime due gare disputate per un totale di 5 successi, 2 pareggi e una sola sconfitta. I bianconeri, invece, sono riusciti a vincere una sola delle ultime 8 gare disputate contro il Torino (l’ultima disputata in ordine di tempo) ed è dalla stagione 2007/08 che non riescono a strappare il successo in entrambe le sfide di campionato.

Inoltre, l’ultima sfida tra le due formazioni ha visto i friulani mantenere la porta inviolata dopo ben 16 reti incassate nelle ultime 7 partite con i granata. E’ dal 2012/13 che non arriva un doppio clean sheet con il Toro. Per quanto riguarda le reti segnate, invece, l’Udinese ne ha siglate appena 21 in questo campionato: il peggior dato dalla stagione 1986/87, quella della retrocessione, quando ne siglò 26. Ma se si resta in argomento, anche il Toro non ha molto da sorridere: sono infatti appena 29 le reti segnate dai granata che ne hanno invece subite 46 (9 in più dell’Udinese).

Torino-Udinese, Belotti e Okaka osservati speciali

E se di numeri e di gol si parla, è indubbio che gli osservati speciali di questa sera saranno gli attaccanti. Da un lato abbiamo Belotti, reduce dallerrore dal dischetto contro il Parma, fermo a quota 9 gol in campionato (15 stagionali) e a secco dalla sfida contro la Roma nella quale aveva messo a segno la doppietta della vittoria. Se si considera il suo rendimento contro l’Udinese, invece, si nota come il Gallo abbia segnato 4 reti contro i bianconeri in Serie A ma nessuno di questi nelle ultime 3 sfide disputate contro i friulani.

Sull’altra sponda, invece, sarà Okaka il punto di riferimento. Il giocatore è andato a segno in 3 delle 5 sfide di Serie A disputate con la maglia dell’Udinese contro il Toro. Tuttavia, è rimasto a secco nelle ultime due sfide, quelle più recenti, disputate al Grande Torino. Un altro tabù che l’Udinese tenterà di sfatare.

Tomas Rincon e Jens Stryger Larsen in Torino-Udinese 1-0 serie A 2018/2019
Tomas Rincon e Jens Stryger Larsen in Torino-Udinese 1-0 serie A 2018/2019

2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
1 mese fa

Ecco..questi articoli ci sollevano il morale…mamma mia..ma evitare no hee..

Denis-Joe
Denis-Joe
1 mese fa

azz… con questo titolo mani sulle palle (le mie).