Verso Torino-Udinese di sabato: Samuele Ricci non ha giocato contro l’Empoli, adesso si gioca un posto contro i bianconeri

Dopo la vittoria di Empoli, il Torino cerca la 4^ vittoria di fila in casa. Appuntamento a sabato 23 dicembre, alle ore 15:00, per Torino-Udinese allo Stadio Olimpico Grande Torino. Samuele Ricci, nella vittoria contro la squadra di Andreazzoli, non è sceso in campo. Adesso, contro la squadra di Cioffi, si gioca un posto in mezzo al campo. Juric ha dei dubbi da sciogliere, in vista della partita. Dopo l’infortunio, arrivato in casa contro il Sassuolo, il classe 2001 era partito titolare a Frosinone. Già contro l’Atalanta aveva giocato qualche minuto. Una prova sufficiente ma opaca, con sostituzione al 64′, per lasciare spazio a Djidji. Questo il commento di Juric, prima di Torino-Empoli: “A Ricci dopo gli infortuni, gli capita che quando rientra non è subito in forma massimale. In mezzo al campo abbiamo alcune alternative”. Ricci infatti è molto duttile.

Il suo ruolo nel Torino

Ricci è al centro del progetto Juric nel Torino. Prima, nel 3-4-2-1, giocava in mezzo al campo al fianco di Ilic. Talvolta però, ha giocato sulla trequarti. Adesso, con il passaggio al 3-5-2 (3-4-1-2 in fase offensiva), le cose non cambiano. Può giocare in mezzo, oppure essere quello che si sposta in avanti. Quindi, in vista dell’Udinese, può giocare al posto di Linetty (ruolo naturale) oppure di Vlasic (unico che si può adattare). I due però sono in forma, al contrario del numero 28: trovare spazio non sarà facile.

Il mercato e un inizio complicato

In estate, la Lazio di Lotito ha provato a strapparlo ai granata. Da questo inizio di stagione, ci si aspettava di più da Ricci. Tra campionato e Coppa Italia, sono 13 presenze con 2 assist e 1 cartellino giallo. Il campionato però è ancora lungo: il giocatore deve confermarsi. Juric ha fiducia in lui.

Samuele Ricci
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 21-12-2023


28 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Steppenwolf
Steppenwolf
2 mesi fa

Per me, avendo appena preso Ricci, non andavano spesi 16 o più milioni per Ilic. Juric era evidentemente convinto di poterli schierare assieme (“calcio champagne”, sue parole) nel suo 3421 ma era evidentemente una scommessa, dato il loro fisico da abatini (Copyright Gianni Brera x chi se lo ricorda). Col… Leggi il resto »

antitarzanellivari
2 mesi fa

Ollallala’ Ele. Chi semina vento raccoglie tempesta!!! 🤣🤣🤣 Ha parlato la superche.cca travestita da robocop🤣🤣🤣 Che fai, lanci le giarrettiere ed i rossetti invece del guanto a mo di sfida? 🤣🤣

Last edited 2 mesi fa by antitarzanellivari
Urbano XV
2 mesi fa

Lo penso anch’io. Così vedremo se il Gjankj si diletterà ancora a postare scimpanzé discriminatori, se Otelma sarà così tollerante da lasciar dire l’opinione anche agli altri senza per forza dargli del venduto, se qualsiasi, te compreso, continuerà ad appelare Cairo con epiteti che vanno ben oltre la giusta critica… Leggi il resto »

guidone
guidone
2 mesi fa
Reply to  Urbano XV

come avrai ben letto,ho scritto che i problemi ci sono da una parte e dall’altra.per quanto riguarda me,dato che mi citi,ti dico subito che io continuerò a prendere ad epiiteti poco lusinghieri il mentitore seriale,squalo TDC,irrispettoso del nostro passato e tradizioni.quindi,io non faccio parte di nessuna coalizione o partito del… Leggi il resto »

guidone
guidone
2 mesi fa
Reply to  guidone

da quello che scrivi,ti qualifichi,more solito,per quello che sei,un provocatore nascosto,a cui ho sempre risposto,anche a male parole,ma perchè sempre in qualche modo attaccato da te,e questa è una questione personale,tra te e me,che non hai mai voluto affrontare di persona,hai capito? e,more solito,il termine 0trenino,sottiletta,q.imeno 30 te li puoi… Leggi il resto »

guidone
guidone
2 mesi fa
Reply to  guidone

ecco,continua a strabattertene i cilioni,io me ne strabatto dei tuoi pensieri,opinioni etc.etc.,togliti dalle scatole,e non disturbarmi più.

Lucca sfida il suo passato: torna a Torino da avversario

Torino, contro l’Udinese un’occasione d’oro: si può accorciare sull’Europa