Dopo la quarantena imposta dall’Asl di Torino, i granata negativi al Covid possono tornare ad allenarsi al Filadelfia da domani

Otto giorni dopo l’ultimo allenamento di gruppo, ecco che il Toro vede finalmente la luce in fondo al tunnel. A mezzanotte di oggi, infatti, terminerà l’isolamento dei granata, che potranno quindi tornare ad allenarsi regolarmente al Filadelfia. Un lungo stop per motivi sanitari: solo negli ultimi due giorni il Toro è tornato al Fila ma solo con allenamenti individuali. Il via libera al club, che ha scelto di seguire le disposizioni dell’Asl, è confermato in caso di mancate nuovi positività, che metterebbero nuovamente tutto in discussione.

Toro, fine della quarantena cominciata il 23 febbraio

Il primo blocco è arrivato martedì 23 febbraio. L’ASL ha infatti scelto di imporre uno stop forzato alla squadra. “Il 23 febbraio abbiamo disposto una quarantena domiciliare per tutto il gruppo squadra del Torino di almeno sette giorni e ribadisco che la quarantena di quel gruppo durerà fino alla mezzanotte di martedì 2 marzo. La quarantena si scioglierà da mercoledì solo se non ci saranno nuovi positivi per il secondo giro di tamponi consecutivo“, questo quanto comunicato dal direttore del dipartimento di Prevenzione dell’Asl Città di Torino Roberto Testi nelle scorse ore.

Toro, la squadra è pronta a riprendere gli allenamenti

C’è stata poi una riapertura parziale con gli allenamenti individuali del 28 febbraio e ieri, che hanno fatto ben sperare l’ambiente granata. La lieta notizia è poi arrivata: l’ok definitivo dell’Asl ha infatti confermato una certa stabilità in merito alla situazione contagi, portando ad ulteriori passi avanti. Il consenso concesso vale comunque solo per i giocatori risultati negativi all’ultimo giro di tamponi, con gli altri che invece proseguono il proprio lockdown personale fino alla conferma della negativizzazione definitiva.

Filadelfia
Filadelfia
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 02-03-2021


Lazio-Torino: la squadra granata non parte, si va verso il rinvio

Torino, i tamponi di ieri sono tutti negativi: nessun nuovo contagiato