L’esterno ex Standard Liegi è tornato dopo un infortunio accusato a luglio durante il ritiro estivo e ora spera in una chance sabato

Il Toro, come diversi altri club di Serie A, deve fare i conti con qualche giocatore fermo in infermeria. Attualmente David Zima e Aleksej Miranchuk, ma fino a qualche giorno fa era out anche Mergim Vojvoda. Il giocatore a luglio, durante la seconda parte del ritiro austriaco che si è svolta a Waidring, si era infortunato rimediando una lesione di primo grado al retto femorale. Ma il numero 27 granata è tornato a disposizione pochi giorni prima del match casalingo contro la Lazio. L’esterno kosovaro infatti è stato convocato per la partita contro i biancocelesti, ma poi non è sceso in campo. Anche perché Juric, come è giusto che sia, vuole intraprendere la strada della prudenza per evitare che Vojvoda possa avere delle ricadute. Ma l’esterno classe 1995, dopo uno stop che è durato per più di 20 giorni, ha molta voglia di tornare in campo e di riprendere il suo posto in campo che durante, la sua assenza, è stato preso da Ola Aina che ha sempre rimediato delle prestazioni positive. Vojvoda ha già messo nel mirino la partita contro la Cremonese e spera che Juric possa dargli una chance.

Juric anche quest’anno vuole puntare su Vojovoda

Per il momento non si sa se il numero 27 del Toro sabato sera scenderà in campo tra gli 11 titolari o se Juric schiererà ancora una volta Ola Aina, che sta portando avanti un percorso di crescita. Ma una cosa è certa, ovvero il fatto che il tecnico croato vorrà puntare su Vojvoda. La scorsa stagione l’esterno kosovaro ha compiuto un salto di qualità davvero importante e ora non vuole di sicuro fermarsi. Vojvoda è pronto a duellare con Ola Aina per riavere il suo posto in campo sulla fascia sinistra. Tra i due sarà sicuramente un bel duello. Due giocatori che sono entrambi molto riconoscenti nei confronti di Juric, vogliono continuare a migliorare e a far parlare di loro.

Mergim Vojvoda
Mergim Vojvoda
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 26-08-2022


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
toro e basta
toro e basta
5 mesi fa

Comunque c’è Keylor Navas che se ne vuole andare…

ardi06
ardi06
5 mesi fa

Speriamo che sia almeno a livello dello scorso campionato, lazaro deve rinascere come giocatore nel vero senso della parola, aina dipende dalle partite, ma a cross fatti bene siamo praticamente a zero, sino ad oggi, e speriamo che singo faccia sto benedetto salto di qualità. Anche sulle fasce siamo alla… Leggi il resto »

Sunnapunna
Sunnapunna
5 mesi fa

Sicuramente il migliore in Avanti.
Niente esolosivita o velocita’ ma piede evtesta migliore. sa’ piu Che fare degli altri Sulla trequarti e I cross libsa mettere.
Preferibile

Cremonese-Torino, dove vederla in TV e streaming

Cremonese-Torino è anche Radu contro Milinkovic-Savic: portieri che devono riscattarsi