Per Zaza da qui a fine stagione sarà molto complicato trovare spazio in campo, ora c’è anche Pellegri da superare

Simone Zaza, che fin qui ha visto il campo con il contagocce riuscendo a collezionare solo 9 presenze in campionato, è sempre più fuori dal progetto tecnico di Ivan Juric. Per il numero 7 del Toro infatti sarà difficilissimo riuscire a racimolare qualche minuto in più in campo, soprattutto ora con l’ottimo rientro di Andrea Belotti, fresco del gol nel derby della Mole, e con l’arrivo di Pietro Pellegri dalla sessione di mercato invernale dopo essere stato corteggiato a lungo dal club granata. Davanti a Zaza nelle gerarchie rimane anche Antonio Sanabria. Zaza dovrà dunque fare gli straordinari per cercare di convincere Juric a dargli ancora fiducia. Una sfida complessa per il numero 7 granata, che cercherà comunque di tornare utile in un campionato che fin qui è stato molto positivo. Ora il Toro non vorrà di certo fermarsi.

Zaza vicino alla cessione nella finestra di mercato invernale

Non è un caso che Zaza così come Armando Izzo, altro giocatore che non rientra più nei piani del Toro, sia stato vicino alla cessione a gennaio. Zaza per lo meno, a differenza del compagno, ha avuto più chance senza però mai riuscire a sfruttarle. L’attaccante classe 1991 infatti non è mai riuscito a trovare la via del gol, portando a casa praticamente sempre prestazioni negative. Il responsabile dell’area tecnica granata Davide Vagnati però non è riuscito a vendere Zaza per il quale si è registrato solo qualche timido interessamento da parte di Venezia e Genoa ma le trattative non sono mai decollato. Per Zaza la prospettiva ora è quella di stare lontano dai campi fino a giugno, per poi lasciare il club granata.

Simone Zaza
Simone Zaza
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 22-02-2022


9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Maratona 76 (urge derattizzare il TORO)
Maratona 76 (urge derattizzare il TORO)
3 mesi fa

Beh potremmo regalarlo alla rubentus cosi mammina sua sara felice perche resta a Torino (ovviamente l ingaggio per conto della pantegana)

Fabio (febius6)
Fabio (febius6)
3 mesi fa

Scadenza 30/06/23 e sarà ben felice di onorare il suo “contrattino” da 1,7 milioni a stagione fino alla fine…altro che addio tra 4 mesi…

ardi06
ardi06
3 mesi fa

Che novità, chissà poi perché 😅

Senza Praet spera anche Seck: “Può essere una soluzione”

Che fine ha fatto Aina? Dopo la Coppa d’Africa non ha più giocato