Juric dovrà far fronte all’emergenza a centrocampo viste le assenze di Ricci e Linetty: in difesa può toccare a Zima

Manca sempre meno alla ripartenza della Serie A. Il Torino sarà impegnato nel posticipo del lunedì, sul campo del Bologna di Thiago Motta. Non sarà una gara facile quella che dovranno affrontare gli uomini di Juric: i rossoblù hanno iniziato alla grande la stagione, rivelandosi una delle sorprese di questo campionato. Il merito è in gran parte dell’allenatore, che ha dato alla squadra una grande solidità. Sono infatti solo 10 i gol subiti dagli emiliani in queste prime 12 giornate, con sole 2 sconfitte sul groppone. Ecco perché i granata dovranno prepararsi al meglio al match, con l’obbiettivo di tornare all’ombra della Mole con dei punti in tasca. Ma Juric dovrà fare i conti con la ricorrente emergenza infortuni, che sta tormentando il Toro da svariate settimane. Gli ultimi a fermarsi sono stati Sazonov e N’Guessan, che hanno ulteriormente appesantito la situazione del reparto arretrato.

Si candida Zima

A Bologna l’adattamento di Tameze a braccetto potrebbe non verificarsi. Questo per gli infortuni di Linetty e Ricci, che accorciano di netto la rosa a disposizione del tecnico. Ecco perché Juric virerebbe sull’impiego di Zima dal primo minuto. Il ceco è tornato da titolare contro il Frosinone in Coppa Italia, andando anche a segno. Ora sembra aver recuperato la miglior condizione ed è un’opzione a tutti gli effetti per la prossima gara. L’ex Slavia Praga potrebbe dunque fare il suo esordio dal primo minuto: nella stagione attualmente in corso, infatti, è sempre subentrato dalla panchina in Serie A. Per il difensore solo 4 presenze in campionato finora, per un totale di 79′ minuti disputati sul terreno di gioco. Ora cercherà di ritagliarsi il suo spazio, in vista del proseguo della stagione.

David Zima
David Zima
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 25-11-2023


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
granatadellabassa
3 mesi fa

Viene da due gare da titolare con la sua Nazionale. Speriamo si sia levato quella ruggine che ho visto nel subentro contro il Monza. L’importante però è che il ginocchio sia a posto. La condizione verrà.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

Coperta cortissima e sfi ga a 100 per il Toro Una volta che almeno in quei reparti la rosa era buona, per numero e qualità, ci si è messa una sfi ga fotonica a rompere il giochino Difesa: Disponevamo di 5 ottimi centrali, tutti potenzialmente titolari. Djidji fuori subito; poi… Leggi il resto »

Pippo70
Pippo70
3 mesi fa

Grazie. Ottima sintesi 👏🏻👏🏻 (anche meglio dell’articolo, direi 😁)

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  Pippo70

Grazie !

Ciao e Forza Toro!!!!

Torino, Sanabria è tornato ad allenarsi: Juric lo vuole al top per Bologna

Torino, Sazonov con maschera protettiva