Djidji è uno dei giocatori che per Juric è sotto esame e che dopo il ritorno dal prestito al Crotone sta lavorando per rimanere al Toro

Il Toro continua a lavorare ad alta intensità a Santa Cristina, in vista della prossima stagione che inizierà a stretto giro di posta. Tra le fila granata ci sono diversi giocatori che sono tornati da dei prestiti e che stanno cercando, attraverso il loro lavoro in campo, di conquistare la fiducia di Ivan Juric per guadagnarsi la conferma e restare all’ombra della Mole. In questa lunga lista compare senza alcun dubbio il nome di Koffi Djidji. Il giocatore è rientrato al Toro dopo una parentesi sfortunata al Crotone, con il club calabrese che nello scorso campionato è retrocesso in serie B. 

Djidji a segno contro l’Obermais Merano 

Nella prima prova amichevole del Toro targato Ivan Juric contro l’Obermais Merano, in una sfida che aveva un valore importante per il tecnico croato per tracciare i primi bilanci dopo diversi giorni di lavoro prima al Filadelfia poi a Santa Cristina, la squadra ha fatto bene anche se bisogna dire che ovviamente le qualità dell’avversario erano nettamente inferiori. Djidji che ha giocato nel secondo tempo dopo pochi minuti in campo è riuscito a trovare il gol, al minuto numero 8 della seconda frazione di gioco con un tiro dal limite che ha trafitto il portiere avversario. Il giocatore ex Nantes ha poi anche colpito una traversa su un cross di Warming. Una chance sfruttata bene da Djidji che vuole continuare a fare bene e a mettersi in mostra.

Djidji vuole giocarsi le sue chance

Djidji fin dai primi giorni in cui era tornato a Torino ha sempre manifestato la sua voglia di restare in granata non è un caso che il difensore ivoriano appena tornato nel capoluogo piemontese aveva condiviso sui suoi profili social una foto con Daniele Baselli in centro città con in aggiunta la frase: “Finalmente! Amico mio!”. Ora in un periodo in cui tutti sono sotto esame anche Djidji vuole sfruttare le chance che avrà a disposizione e sgomitare per guadagnarsi la permanenza al Toro. La squadra sta lavorando molto bene e diversi giocatori stanno stupendo in positivo, tra loro sicuramente un’altro giocatore tornato da un prestito ovvero Ola Aina, il difensore ivoriano vorrà seguire la strada intrapresa dal compagno di squadra, i presupposti per farlo ci sono tutti.

Koffi Djidji
Koffi Djidji
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 20-07-2021


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mas63simo
mas63simo
2 mesi fa

questo non ha mai giocato bene , anche perchè non è nel suo dna . l’unica cosa che puo’ fare è mirare a non fare danni ….sarebbe già una gran cosa!

Troposfera Granata
Troposfera Granata
2 mesi fa

Djidji non aveva giocato male con noi fino a due anni fa. Poi si è involuto insieme al resto della squadra. Qual è il vero giocatore, quello visto in precedenza o quello dell’ultimo anno e mezzo?

MondoToro
MondoToro
2 mesi fa

Uno che ti dà garanzie…di prendere almeno 70 gol garantiti.

Bremer: “Ora penso solo al Toro ma sono ambizioso. Un giorno vorrei giocare la Champions”

Santa Cristina: Lukic si ferma nell’allenamento mattutino, Lyanco finisce prima del tempo la seduta pomeridiana