Il Toro ha quasi sempre fatto male dopo le soste per le Nazionali, Juric che ha vinto contro la Salernitana potrebbe invertire il trend

Il Toro ha tante motivazioni per portare a casa un risultato positivo contro l’Udinese. Un aspetto che potrebbe incentivare ancora di più i granata a fare bene contro la squadra friulana è il fatto che la squadra torinese, nella scorsa stagione, dopo le soste per le Nazionali ha sempre fatto male. Ma c’è da sottolineare che a settembre, Toro proprio dopo la pausa per le Nazionali, ha vinto contro la Salernitana. Match terminato in favore dei granata 4-0, in una partita che è stata a senso unico. I campani infatti, non sono stati mai in grado di mettere in difficoltà la squadra di Ivan Juric. Poi i granata, dopo un’altra pausa, hanno rimediato una sconfitta contro il Napoli, pur giocando una buona partita. Il tecnico croato potrebbe quindi ancora invertire il trend, cercando di portare a casa un risultato positivo contro la squadra guidata da Luca Gotti. Sicuramente non sarà facile, anche perché i bianconeri vorranno dare continuità alla vittoria ottenuta contro il Sassuolo.

Nello scorso campionato 1 solo punto dopo le soste

Lo scorso anno il Toro tra tutte le partite dopo le pause per le Nazionali è riuscito ad ottenere solo un punto. Con Marco Giampaolo sulla panchina granata è stato disastroso. Due sconfitte, la prima il 18 ottobre 2020 nella sfida casalinga contro il Cagliari terminata 2-3 in favore dei rossoblù. A sbloccare il match furono i granata dopo solo 4’ minuti con una rete di Belotti arrivata da calcio di rigore ma poi i granata si fecero rimontare. La seconda sconfitta risale al 22 novembre 2020 e arrivò a San Siro contro l’Inter. I granata anche qui si fecero rimontare in una maniera clamorosa, dopo essersi portati in doppio vantaggio. La partita terminò 4-2 per i neroazzurri. Con Davide Nicola invece i granata, dopo una sosta per le Nazionali, riuscirono a guadagnare un pieno contro la Juventus lo scorso 3 aprile. Il match terminò 2-2, con Sanabria che siglò una doppietta. Tornando al presente è arrivato davvero il momento di cambiare rotta e invertire il trend.

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 17-11-2021


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
thethaiman
thethaiman (@thethaiman)
21 giorni fa

La Salernitana, anche grazie alla cappella di Savic, ha colpito il palo sullo 0 a 0. Altro che non è mai stata pericolosa. In ogni caso pure il trend pre sosta è da incubo. Bene o male siamo spesso e volentieri da incubo.

T9
T9 (@t9)
21 giorni fa
Reply to  thethaiman

Savic non fa cappelle!!!
Attento a come parli

thethaiman
thethaiman (@thethaiman)
20 giorni fa
Reply to  T9

Beh, almeno 4 grossolane. Se poi, come ho sentito dire a giornalisti, che il realtà Donnarumma (ad esempio) ha fatto errori marchiani nell’ultimo periodo ma che non sono da considerare perché non han portato l’Italia a pagare beh, a questo punto mi arrendo. Una cappella è una cappella, che poi… Leggi il resto »

Pjaca e quel dato che fa sorridere Juric: il Toro ha bisogno dei suoi gol

Praet, gioiello di cristallo: il Toro scopre i limiti del belga