I precedenti di Venezia-Torino / I granata contro i veneti hanno disputato 24 match vincendone 11, pareggiando 7 volte e perdendo 6 volte

Il Toro, archiviata la pratica Lazio, è concentrato sul match contro il Venezia. La squadra è allenata dall’ex centrocampista Paolo Zanetti che ha un passato in granata. I granata tornano a sfidare in serie A la squadra veneta dopo diversi anni. Il Venezia nella scorsa stagione è tornato nel massimo campionato, dopo ben 19 anni. Quella di domani sera sarà la sfida numero 25 tra i due club in Serie A. Con il bilancio delle partite giocate in Veneto che dice: 11 vittorie del Toro, 7 pareggi e 6 sconfitte. I precedenti dunque sorridono alla squadra di Ivan Juric che sicuramente non vorrà sbagliare la partita, per dare continuità ai risultati positivi arrivati contro Salernitana, Sassuolo e Lazio.

La vittoria del Venezia 3-1 nel giorno dell’acquisto di Mazzola al Toro

Sicuramente un precedente tra Venezia e Torino non si può non citare, ovvero quello del 31 maggio 1942. In quell’occasione davanti a circa 15.000 spettatori la squadra arancioneroverde si impose sui granata 3-1. A passare in vantaggio fu la squadra piemontese dopo solo 5’ minuti di gioco con una rete di Petron. Al 37’ minuto su rigore Perigno riportò il risultato sul pari, poi le reti di Benigni e ancora Perigno consegnarono la vittoria ai Leoni. Ma questa partita non si ricorda tanto per il risultato ma perché, proprio quel giorno, il presidente del Toro Ferruccio Novo comprò dal Venezia Valentino Mazzola.

La vittoria del Toro 0-3 nel novembre del 1942

Il 29 novembre 1942 il Toro sconfisse il Venezia 0-3, vendicando la sconfitta rimediata contro i veneti nel maggio dello stesso anno. Gli spettatori erano circa 9.900 e a sbloccare il match fu Gabetto dopo soli due minuti dal calcio d’inizio. Il raddoppio arrivò al 48’ minuto grazie a una rete di Loik e a chiudere il match fu l’ex Mazzola che trovò la via del gol all’81’ minuto. Una vittoria arrivata senza troppe difficoltà per i granata che tornarono a Torino con il sorriso sulle labbra.

L’ultimo precedente in A in casa dei veneti

Infine l’ultimo precedente a Venezia tra gli arancioneroverdi e il Toro in Serie A risale al 28 aprile 2002, quando il match terminò 1-1. A sbloccare la partita fu il Venezia allora guidato da Magni, grazie alla rete di Maniero al 7’ minuto. Poi i granata di Camolese riuscirono ad agguantare il pari con il gol di Galante al 93’ minuto. Così i granata riuscirono a salvare il risultato in extremis evitando così una sconfitta.

Mazzola
Valentino Mazzola
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 27-09-2021


Non solo Aramu e Zanetti: gli ex granata a Venezia

Gli errori di Djidji costano caro: è il terzo decisivo in sei partite