Dopo il triplice fischio di Fourneau, la Maratona ha chiamato i giocatori: cori e incitamenti in vista della partita contro la Juventus

L’1-1 contro l’Empoli è andato negli archivi molto velocemente, subito dopo il triplice fischio di Fourneau. Da quel momento in poi non c’è tifoso del Toro a cui nella testa non sia balzato, anche solo per un momento, un pensiero: il derby di sabato contro la Juventus. Ci ha pensato sicuramente chi era in Maratona ieri pomeriggio e, non appena la partita è finita, ha chiamato a gran voce i calciatori sotto la Curva. Da quel momento, mentre Rodriguez, Lukic e compagni applaudivano i propri sostenitori, si solo levati al cielo cori di inettamente in vista della partita di sabato, oltre che l’immancabile “Chi non salta bianconero è”.

Paro: “La gente ha apprezzato lo spirito e l’impegno”

“Tutti noi conosciamo l’importanza di questa partita” ha assicurato Perr Schuurs al termine della partita contro l’Empoli. L’appoggio dei tifosi non è mancato durante tutta la partita contro la formazione toscana, nonostante un risultato non positivo la curva ha apprezzato la prestazione della squadra, certamente positiva. “La gente ha apprezzato lo spirito e l’impegno” ha sottolineato Matteo Paro. L’incitamento dei tifosi non mancherà neppure sabato, dove l’obiettivo sarà quello di tornare a quella vittoria nel derby che manca da troppo tempo.

Karol Linetty, Sasa Lukic e Samuele Ricci applaudono
Karol Linetty, Sasa Lukic e Samuele Ricci applaudono
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 10-10-2022


50 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tric
tric
1 mese fa

Con la Maratona, quella del passato che tifava e cantava anche quando eravamo in serie B, non molti che scrivono qui hanno a che spartire come sentimento d’amore per la squadra.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
1 mese fa
Reply to  tric

assolutamente d’accordo
Per questo, è commento che credo non piacerà e farà fischiare le orecchie a quei pochi, soliti e rumorosi (ma esclusivamente dalla tastiera)

MondoToro
MondoToro
1 mese fa
Reply to  tric

Mah, trovo più distante la Maratona attuale da quella del passato che non i singoli tifosi che, giustamente, trovano incredibili certi atteggiamenti, come i coretti con Bremer. Io mi ricordo bene cosa fu la cessione di Lentini, per dirne una. Lasciamo stare sto buonismo che va tanto di moda, un… Leggi il resto »

guidone
guidone
1 mese fa
Reply to  tric

era un Toro completamente differente,anche in serie b..ora,io perlomeno associo questa società a cairo,e non riesco più a trovare la passione..può essere sia anche cambiato il mondo pallonaro,boh…

Robilant1959!
Robilant1959!
1 mese fa

Il Toro vincerà il derby, VMS parerà un rigore concesso in evidente malafede ai gobbi al novantasettesimo,TDC si strozzerà col panino sottiletta-spalla ( ma verrà salvato perché,malgrado tutto,non auguro il male a nessuno.. .o quasi), il figlio di Michele Ferrero si commuoverà e ci comprerà e diventeremo il nuovo Grande… Leggi il resto »

BiriLLo
BiriLLo
1 mese fa
Reply to  Robilant1959!

Sembra un testo di Lucio Dalla… 👏

Andreas
Andreas
1 mese fa
Reply to  Robilant1959!

e così sia !!

ardi06
ardi06
1 mese fa
Reply to  Robilant1959!

Bravo

dadde
dadde
1 mese fa

Finché si pensa al derby significa che il toro è sempre messo male, perdiamo I derby in cambio di una squadra con altri obbiettivi che forse è meglio. Tanto li perdiamo sempre lo stesso.

Dhrama
Dhrama
1 mese fa
Reply to  dadde

Capisco il punto di vista ma secondo me perdere i derby è un sintomo di un Toro che non c’è più, di una squadra che stava dall’altra parte della barricata rispetto agli zebrati collusi coi potentati. Il derby era un simbolo così come lo era il Toro. In questi anni… Leggi il resto »

Contro l’Empoli un Torino tutto straniero: non era mai successo nella storia

Torino, finalmente una rimonta. E il gol al 90′ stavolta è granata