Il ct della Nazionale ai microfoni di Sky ha parlato del Gallo: “Sa quale strada percorrere per essere protagonista”

Prima dei sorteggi del calendario della prossima serie A, il ct della Nazionale Giampiero Ventura ha parlato ai microfoni di Sky di Andrea Belotti. “Il Gallo sa perfettamente qual è la strada da percorrere per essere un grande protagonista ovunque giochi. Se il suo futuro dovesse essere all’estero sarà in una grande squadra, se sarà penso che sarà probabilmente al Torino che è comunque una grande squadra, con grandi ambizioni. Non è importante con chi giochi ma come arriverà in Nazionale. Chi vuole essere protagonista nel campionato italiano deve abituarsi a essere al centro di queste pressioni”.


34 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
garnet71
garnet71
5 anni fa

Leggere commenti come quelli di CuoreImpavido fa sorridere. O piangere se non si ha il senso dell’umorismo. Al momento, il vero paraculo è Miha che in ogni intervista DICE quello che il popolo granata vuol sentirsi dire, per poi mettere in campo una squadra tatticamente imbarazzante (Oronzo Canà almeno metteva… Leggi il resto »

CuoreImpavido
CuoreImpavido
5 anni fa
Reply to  garnet71

Plusvalenze merito suo o merito del calciatore che ci mette del suo? Lo ha detto pure Mr.Alibidine: io dico al giocatore in cosa dovrebbe migliorarsi, poi sta a lui decidere se ascoltare o no. Quanti giovani sono passati per le sue mani e sono spariti? Quanti pochi invece sono fioriti?… Leggi il resto »

garnet71
garnet71
5 anni fa
Reply to  CuoreImpavido

Ti rispondo molto brevemente: quanti giovani BOCCIATI da Ventura hanno fatto successo? Nessuno! Segno che non avevano molto da dare…e da dire (I vari Sansone, Bellomo e i vari ragazzi del vivaio) Ai vari Gomis Parigini Barrec ha detto (intelligentemente): fossi in voi andrei a fare esperienza DA TITOLARI per… Leggi il resto »

CuoreImpavido
CuoreImpavido
5 anni fa
Reply to  garnet71

Kurtic? Verdi? Birsa? Tutti scarsoni? Diversi giovani passati in campo non hanno fatto faville, ma manco sfigurato. 5 minuti di contentino e via. Meglio strisciare, perché a camminare prima o poi ci si inciampa. Andava sull’usato sicuro. Poi tutti quelli che hanno fatto successo, è merito suo perché li ha… Leggi il resto »

CuoreImpavido
CuoreImpavido
5 anni fa

Quando ci siamo liberati di questo non-allenatore di non-calcio, ho festeggiato come uno scudetto. Tutto ciò che di buono ha fatto il Toro è grazie a lui, tutti gli errori, il resto della società. Le cose buone e le cose cattive si fanno assieme. Questo qui, Mr.Alibidine, supermegaparaculo “profescional” (scritto… Leggi il resto »

Walter75
Walter75
5 anni fa

Basta con questo personaggio. Basta. Grazie molte ci hai riportato in serie A, hai vinto un derby hai vinto a Bilbao.Ora alleni la Nazionale Bravo. Pensa ad altro. Via. Non ci interessi più. Come si fa ad ascoltare uno che ha sputato sulla nostra storia. Uno che rideva con quelli… Leggi il resto »

garnet71
garnet71
5 anni fa
Reply to  Walter75

a leggere commentui come questo, faccio mio quanto dice guidone: “Peccato non avere più ventura,e avere invece certi tifosi,,,”

gente o peggio tifosi come questi, miopi e prevenuti, non fanno e non faranno mai il bene del Toro.
Si facciano un giro altrobve

Walter75
Walter75
5 anni fa
Reply to  garnet71

Non capisco questa uscita davvero. Non era lui il taglia-gole ? colui che rideva con quelli di Venaria ? Colui che disse che sicuramente i nostri giocatori meritano palcoscenici più importanti ? Poi tanto per chiarire qui si parla di Ventura e non si giudica chi lo apprezza o chi… Leggi il resto »

garnet71
garnet71
5 anni fa
Reply to  Walter75

Il gesto del tagliagole non era rivolto a il tifo in generale. Su questa cosa si è ricamato mesi e mesi. Ovviamente da parte di chi non ha altri atrgomenti. Era rivolto a chi per un pezzo rompeva i cosiddetti dietro la panchina. Petrachi da quando c’è il Toro è… Leggi il resto »

Torino, Bormio live / Partitella di allenamento a tutto campo

Cairo: “Caso Belotti? Metto la parola fine”