Torino, per Verdi contro la Pro Vercelli la prima partita con Giampaolo

Verdi, infortunio alle spalle: contro la Pro Vercelli la prima con Giampaolo

di Giulia Abbate - 5 Settembre 2020

Verdi è rientrato in gruppo dopo il problema alla coscia e si prepara alla prima con Giampaolo: contro la Pro Vercelli può partire titolare

Era il 28 agosto scorso quando Simone Verdi ha dovuto stoppare momentaneamente la preparazione per una distrazione all’adduttore della coscia sinistra che lo ha costretto allo stop. E proprio alla vigilia della sfida contro il Novara, impedendogli così di mettersi alla prova nel nuovo Toro di Giampaolo. E non è andata meglio nemmeno contro la Pro Patria nella quale l’attaccante, ancora una volta, non è sceso in campo. Adesso però la musica sembra cambiata: nella giornata di ieri Verdi è tornato ad allenarsi con il resto dei compagni e vede sempre più vicino il suo personale esordio con il nuovo tecnico.

Contro la Pro Vercelli può partire titolare

E se Verdi ha voglia di mettersi in gioco dopo aver chiuso la stagione passata in crescendo, archiviando si spera definitivamente le critiche, è indubbio che lo stesso Giampaolo è ansioso di vederlo all’opera. Soprattutto per capire in che modo potrà contribuire concretamente al suo progetto.

D’altronde, la squadra di Giampaolo assomiglia ancora ad un cantiere aperto e nessuno può dirsi sicuro di strappare una maglia da titolare al taglio del nastro della Serie A 2020/21. Neanche Verdi che, dopo il rientro dal piccolo infortunio, dovrà giocarsi al meglio la carta Pro Vercelli per convincere il tecnico.

Verdi, prove da trequartista

Certo, la valutazione del giocatore non potrà limitarsi alla sola amichevole in programma questa sera: Giampaolo l’ha testato in allenamento e le qualità del calciatore sono note. Ma tra il dire e il fare, in questo caso c’è di mezzo un campo da calcio. Quello del Grande Torino dove Verdi dovrà dimostrare e confermare al tecnico – e a se stesso – di essere tornato definitivamente ai livelli di un tempo.

Contro la Pro Vercelli Giampaolo avrà dunque la possibilità di testare sia la tenuta fisica del suo attaccante sia la capacità di adattarsi alle nuove richieste e ai nuovi dettami tecnici. E dai segnali che riceverà dipenderanno in larga parte le prime decisioni in vista dell’esordio in campionato. Che sia alle spalle della coppia di attaccanti titolari, o al fianco del Gallo Belotti, l’ex Napoli non potrà quindi sbagliare: per quanto interlocutoria, la sfida contro la Pro Vercelli potrebbe già essere determinante.

Simone Verdi esulta
Simone Verdi esulta

4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Peterpann
Peterpann
2 mesi fa

Ma come ha fatto a farsi male alle s-palle ?

davidone5
davidone5
2 mesi fa

Verdi ma và ciapà i ratt.

rotor
rotor
2 mesi fa

Attenzione a questo titolo infortunio alle spalle,perche’ abituato ai suoi frequenti malanni avevo scorrendo velocemente i titoli letto infortunio alla spalla,suggerisco infortunio superato.

angelo62
angelo62
2 mesi fa
Reply to  rotor

stavo per scrivere la stessa cosa 🙂