Torino, Zaza con il Frosinone può giocare titolare con Belotti

Questo Zaza merita di giocare: col Frosinone può essere titolare

di Andrea Piva - 6 Marzo 2019

Contro il Chievo, così come aveva fatto anche all’andata, Zaza è entrato in campo con lo spirito giusto: ora Mazzarri pensa a dargli un chance da titolare

Dall’inizio della stagione Walter Mazzarri al momento di stilare la propria formazione sta applicando una regola molto semplice che, soprattutto nelle ultime settimane, sta portando molti frutti: quella della meritocrazia. Chi sul campo la domenica dimostra di meritarsi una maglia da titolare gioca anche nella partita successiva: semplificando al massimo lo si può riassumere così il pensiero del tecnico granata. Contro il Chievo, una maglia da titolare in vista della prossima partita ha dimostrato di meritarsela anche Simone Zaza.

Torino, Zaza ha ancora l’occasione per far svoltare la propria stagione

Il rendimento dell’attaccante lucano in questa stagione non è stato certo all’altezza delle aspettative e, finora, sono state più le prestazioni insufficienti che quelle sufficienti. Il tempo per trasformare un campionato negativo, dal punto di vista personale, in un campionato positivo c’è ancora (anche se è poco): Simone Zaza dovrà però riuscire a proseguire sulla strada percorsa contro il Chievo quando, entrato dalla panchina a inizio secondo tempo, si è messo al servizio della squadra, ha lottato, ha servito ad Andrea Belotti il pallone che poi il Gallo ha calciato in fondo alla rete e, soprattutto, è tornato al gol.

Torino, con Falque non al top Zaza può avere una chance col Frosinone

Anche all’andata Zaza era andato a segno contro il Chievo ma la sua stagione non era poi decollata come tutti (calciatore compreso) speravano. Con un Iago Falque che non sembra ancora essere tornato al top della condizione, le possibilità che il numero 11 granata possa giocare al fianco di Belotti a Frosinone sono alte: certo, al momento di stilare la formazione Mazzarri valuta attentamente anche una serie di altri fattori oltre al giudizio sulle prestazioni dei singoli nella partita precedente, ma è difficile immaginare che lo Zaza visto contro il Chievo non possa essere tra i protagonisti della partita allo Stirpe. Anche perché in questo finale di stagione, per continuare a segnare, il Torino ha bisogno di giocatori con la voglia di dimostrare il proprio valore che in questo momento ha l’ex Valencia.

più nuovi più vecchi
Notificami
fuser90
Utente
fuser90

Zaza titolare col frosinone
Cediamoglielo

mas63simo
Utente
mas63simo

Zazza può stare tranquillamente in panchina e a fine anno andare sul mercato!

Kagliostro
Utente
Kagliostro

Per conto mio Falque non è una punta. Giocava bene da esterno. Zaza non è un giocatore. Stia buono in panca…