Sondaggio / Per la maggior parte dei lettori di Toro.it le parole di venerdì Urbano Cairo sanciscono la fine del ciclo Juric

“Dopo le parole di Cairo, pensate che Juric andrà via a prescindere dall’Europa?”. Era questa la domanda che abbiamo posto nel nostro sondaggio, dopo le dichiarazioni rilasciate dal presidente del Torino in merito al contratto dell’allenatore. Per la maggior parte dei lettori di Toro.it, il 69%, quelle frasi ormai celebri dei patron granata, di fatto, sanciscono la fine dell’esperienza del tecnico croato, a prescindere da come la squadra terminerà il campionato. Solamente il restante 31% crede che con la qualificazione a una coppa europea, Juric possa rinnovare il contratto e restare al Torino.

Le parole di Juric e Cairo sul contratto

Ricordiamo che nelle ultime settimane l’allenatore ha più volte parlato del proprio contratto, spiegando che la sua idea è quella di rinnovare solo in caso di qualificazione a una coppa europea. Dopo la partita contro il Lecce ha aggiunto che vorrebbe restare diversi anni a Torino ma non per vivacchiare ma per ambire a crescere. Parole a cui Cairo aveva replicato così: “Posso dire? Non me ne frega più un ca**o. Abbiamo parlato, riparlato, basta. Ora l’obiettivo è fare questo campionato, otteniamo gli obiettivi e poi ne parlamo, su questo contratto basta, è un argomento che non mi interessa più. Ha fatto un’apertura? Ma chissenefrega… Io voglio bene a Juric, lo stimo tanto ma poi si vive anche senza”.

Ivan Juric
Ivan Juric
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 18-02-2024


28 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Scimmionelli
1 mese fa

Non mi pare che tu la racconti giusta, Remo. Nicola non e’ stato giubilato per avere raggiunto la salvezza, ma perche’ gli erano stati chiesti 1.5 punti a partita per un rinnoivo automatico e lui ne ha fatti solo 1.15… che in un anno intero fanno neanche 44 punti totali…… Leggi il resto »

Last edited 1 mese fa by Scimmionelli
Lancioni
Lancioni
1 mese fa
Reply to  Scimmionelli

Innanzitutto Remo si chiama il buon Lancioni e non chi scrive. Che a Nicola sia stato richiesto qualcosa di praticamente impossibile mi pare fuori discussione. Fatto è che, quando ottenuta l’incredibile salvezza gli si fosse comunque concessa la conferma, sarebbe stato se non altro un atto di gratitudine e di… Leggi il resto »

Lancioni
Lancioni
1 mese fa

C’era una volta un allenatore nato a Spalato, né molto bravo né molto scarso, che come pedigree aveva solo la collaborazione con Gasperini. Va a Verona nel 2019 e, pur con un girone di ritorno da paura, si salva senza patemi. Poi, nell’estate 2020, gli si smonta la squadra tramite… Leggi il resto »

James 75
James 75
1 mese fa
Reply to  Lancioni

Commento davvero sublime, concordo anche sulle virgole…

Scimmionelli
1 mese fa
Reply to  Lancioni

Stai pure tranquillo che Cairo le “rogne europee” (leggi diritti TV di Europa League o Conference League) le accetterebbe ben volentieri. Certo, se per queste “rogne” deve gonfiare le plusvalenze (come ha fatto per un decennio Percassi) rischiando qualche indagine della magistratura in una citta’ ostile che non gli lascia… Leggi il resto »

frehley71
frehley71
1 mese fa
Reply to  Lancioni

Non fa una grinza

Cup
Cup
1 mese fa

A ogni modo, se giovedì battessimo la Lazio, saremmo settimi al netto di quello che farà la Roma, a parità di gare con Fiorentina, Lazio e Roma. Sarebbe un bel modo di iniziare il ciclo di ferro, la Lazio mi sembra messa maluccio, speriamo solo di non rivitalizzare l’ennesimo cadavere… Leggi il resto »

Scimmionelli
1 mese fa
Reply to  Cup

“A ogni modo, se giovedì battessimo la Lazio, saremmo settimi al netto di quello che farà la Roma….”
Si’ ma non dirlo agli zerotreini altrimenti viene loro mal di fegato… Non succedera’, ma rischiano un travaso di bile solo al pensiero!

Dopo le parole di Cairo, pensate che Juric andrà via a prescindere dall’Europa?

Chi volete al fianco di Zapata in attacco contro la Roma?