Sondaggio / Lettori scelgono di cedere Djidji nel mercato invernale

Toro, in difesa i lettori cederebbero Djidji

di Redazione - 21 Novembre 2019

Sondaggio / La maggioranza dei lettori di Toro.it farebbe partire Djidji nella sessione di mercato di gennaio per sfoltire la difesa

Nel mercato di gennaio il Torino potrebbe optare per sfoltire ulteriormente una rosa considerata troppo lunga, soprattutto in difesa: ma chi far partire tra Djidji, Bremer e Bonifazi? I lettori di Toro.it che hanno partecipato al nostro sondaggio non hanno dubbi. Nella prossima sessione invernale di mercato dovrebbe essere Djidji a lasciare il capoluogo piemontese (58% dei voti). Il 12% dei votanti, invece, rinuncerebbe a Bremer mentre solo l’8% farebbe ripartire Kevin Bonifazi. L’ultimo dato interessante, però, è la scelta del 23% dei partecipanti al sondaggio: per loro la rosa lunga non sembra affatto un problema tanto che tra le fila della retroguardia del Toro non farebbero partire nessuno dei tre giocatori citati.

più nuovi più vecchi
Notificami
DSR
Utente
DSR

Mas63imo ma che ci parli a fare con quel kretino? Quello va solo insultato, è nato ed e stato messo lì solo per quello.

maximedv
Utente
maximedv

Se parte qualcuno sarà Bonifazi che garantisce una plusvalenza maggiore essendo un prodotto del vivaio. Oggi si ragiona così. Ed è uno dei motivi per cui seguire meno il calcio

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Considerare un giocatore che ha fatto una sola stagione nella primavera come “nostra creatura” a fronte di 10 svolte nelle giovanili tra Lazio e Toscana (siena), è solo una inutile autocelebrazione o una piccola distrazione.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Ragionamento(*) da psicoanalisi, mandare x la terza volta in prestito un giocatore giovane che se va e gioca bene in prestito, un’altra volta, come già successo a Ferrara e a Bologna, dovrebbe tornare a Torino per essere valutato e considerato, di nuovo, la 5a scelta. Ha già dimostrato di che… Leggi il resto »