Sinisa Mihajlovic dimesso dall'ospedale: finito il secondo ciclo di cure

Mihajlovic dimesso dall’ospedale: ha terminato il secondo ciclo di cure

di Francesco Vittonetto - 8 Ottobre 2019

Lasciato il Sant’Orsola di Bologna, Sinisa Mihajlovic osserverà qualche giorno di riposo in famiglia. E potrebbe tornare a Torino dopo la sosta

Sinisa Mihajlovic ha lasciato questa mattina l’Ospedale Sant’Orsola di Bologna, dal quale è stato dimesso dopo aver terminato il secondo ciclo di chemioterapia. Accompagnato dalla moglie Arianna, l’allenatore del Bologna è partito in macchina attorno alle 11.15: lo aspettano ora alcuni giorni di riposo in famiglia. Poi, verosimilmente, dovrebbe tornare a dirigere se non tutte almeno qualche seduta di allenamento a Casteldebole nel corso della prossima settimana, quella che porterà i rossoblu alla sfida contro la Juventus. E proprio a Torino, il tecnico potrebbe essere in panchina, come ha fatto del resto nell’ultima uscita casalinga dei suoi, contro la Lazio.

Mihajlovic, la lotta contro la leucemia

Nel difficile percorso che lo sta costringendo a combattere contro la Leucemia, Mihajlovic registra così un’altra tappa importante. Come già accaduto sul finire di agosto, l’ex allenatore del Toro potrà tornare a casa, avendo riscontrato buoni esiti nelle terapie svolte fin qui. E, dopo la sosta, guidare il suo Bologna dal campo. Ancora una volta.

più nuovi più vecchi
Notificami
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Forza Mister! Combattere sempre, un esempio importante ben oltre lo sport.

ardi06
Utente
ardi06

Forza Sinisa, in bocca al lupo, prego per te

anto.espo1959
Utente
anto.espo1959

Dai Sinisa,mi hai fatto dannare e non poco come allenatore ma la stima verso l’uomo rimane alta,sei un combattente e non mollerai manco stavolta….