Biglia aspetta il Torino: accordo trovato ma i granata puntano su Vera

Biglia, per il Torino resta un’alternativa: il giocatore attende una risposta

di Giulia Abbate - 4 Settembre 2020

Calciomercato Torino / Biglia aspetta le mosse dei granata dopo aver trovato l’accordo ma Vagnati continua a puntare su Vera

Biglia chiama, il Torino non risponde. Questo il riassunto di una trattativa che avrebbe potuto già concludersi con una fumata bianca, anzi bianchissima, ma che al contrario continua a tenere tutti i protagonisti sulle spine. Giocatore e società granata hanno infatti da settimane trovato l’accordo che avrebbe potuto chiudere definitivamente il discorso regista in casa Toro ma il ds granata continua a prendere tempo. L’età del giocatore e le condizioni fisiche non sempre impeccabili, infatti, hanno spinto il Toro a virare bruscamente su un profilo più giovane, in grado di dare maggiori sicurezze di tenuta (anche e soprattutto fisica) a Giampaolo. E quel profilo, ovviamente, è quel Fausto Vera che si è detto disposto ad ascoltare le proposte dei granata salvo poi rispedirle al mittente.

Toro, tutto fermo per il regista

E il tutto si è fermato proprio a quel “è mia l’ultima parola” pronunciato proprio da Vera. Da quel momento le novità da parte del Torino si sono di fatto azzerate. Da un lato, Vagnati sta continuando a lavorare proprio per trovare un accordo con l’Argentinos, che avrebbe già trovato anche il sostituto del giocatore, dall’altro però continua ad esserci Biglia. Lasciato lì, nel dubbio su quale dovrebbe essere il suo futuro, in attesa di una risposta che non sembra arrivare.

Eppure il giocatore di segnali ai granata ne ha mandati più di uno. E non solo quelli relativi all’accordo siglato, almeno verbalmente, tra le parti. “Mi piacerebbe continuare a giocare nella serie A italiana” ha infatti ammesso non più tardi di una settimana fa. Dichiarazioni che nelle intenzioni del giocatore e del suo entourage erano ovviamente indirizzate a Vagnati e a Urbano Cairo. Nulla di fatto, però: il Toro continua a prendere tempo sperando di sbloccare l’altro fronte di mercato (più difficile l’arrivo di Torreira) e a Biglia non resta che restare alla finestra. Il pericolo, neanche a dirlo, è che la Serie A bussi davvero alle porte dell’argentino, strappandolo ai granata e costringendo Vagnati a chiudere obbligatoriamente per Vera. O Giampaolo rischia di restare senza regista.

Lucas Biglia e Gabriel in Milan-Lecce
Lucas Biglia e Gabriel in Milan-Lecce

4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
2 mesi fa

Quante ne vuoi Giampy?

biglie.jpg
rotor
rotor
2 mesi fa

Se viene fara’ compagnia ad Ansaldi in infermeria.

andrepinga
andrepinga
2 mesi fa

per prendere biglia sempre rotto prendo cigarini anche lui a parametro zero

Ultrà
Ultrà
2 mesi fa
Reply to  andrepinga

chissà perchè Cigarini è …a parametro zero…