Calciomercato Torino / In caso di arrivo di un attaccante sarebbe Bonazzoli a partire. Il Crotone lo vuole ma il giocatore ha detto no

Per il Toro resta la pedina più sacrificabile in attacco ma Bonazzoli non sembra particolarmente attirato dall’idea di lasciare il capoluogo piemontese e la squadra granata. Così, almeno in parte, si potrebbe riassumere la situazione di stallo che vede coinvolto il giocatore, arrivato a Torino appena 6 mesi fa. Di fatto, però, alla corte di Giampaolo Bonazzoli non è mai riuscito a conquistarsi una maglia da titolare e nei pochi scampoli di partite giocati non è mai stato capace di lasciar pensare ad un’imminente esplosione. Addio vicino, dunque?

Calciomercato Torino: Bonazzoli può liberare un posto

Non è detto. Restando sempre sul condizionale, soprattutto quando si parla del mercato granata, Vagnati sta però lavorando anche per liberare quella casella che potrebbe permettere l’arrivo di un attaccante in grado di rinforzare davvero il reparto avanzato andando a fare da spalla al Gallo Belotti. Con Sanabria in pole position per accaparrarsi proprio quel ruolo.

Ed è in quest’ottica, visti i pochi lampi del numero 26, che il Toro ha deciso di “eleggere” proprio lui a possibile partente, anche a fronte dell’ultima prestazione di Zaza che potrebbe, al contrario, essersi guadagnato una momentanea conferma. Insomma, se Sanabria (o un eventuale sostituto) dovesse trovare l’accordo definitivo per approdare alla corte di Nicola sarebbe proprio Bonazzoli, con tutta probabilità, a salutare il Toro. Fin qui tutto torna: il problema, però, resta legato alle intenzioni e alle volontà dello stesso attaccante.

Il Crotone lo cerca, lui dice di no

Questo perchè nei giorni scorsi proprio Bonazzoli aveva già respinto al mittente l’interesse del Crotone che, in ogni caso, resta tutt’ora alla finestra. Un rifiuto che era stato lo stesso ds crotonese Beppe Ursino a confermare: “E’ un giocatore che abbiamo seguito anche in estate e lo stiamo seguendo – aveva dichiarato una settimana fa. Ma penso che a Crotone determinati giocatori non vogliano venire“. Insomma, Bonazzoli non vorrebbe partire ma per il Torino è di fatto sul mercato. E il tempo per risolvere tutti i nodi dell’attacco (e non solo) sta per scadere.

Federico Bonazzoli
Federico Bonazzoli
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 25-01-2021


17 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
AstroMaSSi
AstroMaSSi (@astromassi)
10 mesi fa

Hanno il si di Lerager e Diaw (e l’accordo con Genoa e Pordenone) ma aspettano per vedere se possono prendere Kurtic e Sanabria. Peccato che il Parma abbia detto ancora una volta no e il Betis a fronte di un’offerta di 7 milioni ne chiede 10. Arpy tifa per i… Leggi il resto »

Filippo Bull
Filippo Bull (@filippo-bull)
10 mesi fa

Un’altro giorno e’ passato è di acquisti nemmeno l’ ombra,come sempre che schifo

sarzana granata
sarzana granata (@sarzana-granata)
10 mesi fa

Cairo vattene e con te rovagnati……solito mercato dell ultimo giorno prendendo gli scarti…..non se ne può più….siete sempre più vergognosi….Gobbo Vattene

Ansaldi, rinnovo vicino: 8 partite al prolungamento automatico del contratto

Il tempo stringe: Vagnati ha una settimana per rimediare agli errori estivi