Calciomecato Torino, Borini e Castilejo: il Milan li offre ai granata

Borini e Castillejo proposti al Toro: Bava li valuta come alternative a Verdi

di Andrea Piva - 10 Luglio 2019

Calciomercato Torino / Fabio Borini e Samu Castillejo non rientrano nei piani di Marco Giampaolo: il Milan li offre ai granata

Che l’attaccante esterno sia una delle priorità di mercato del Torino non è una novità. Massimo Bava è al lavoro per consegnare a Walter Mazzarri un attaccante esterno di qualità che possa completare il tridente con Iago Falque e Andrea Belotti. Simone Verdi, come è noto, è la priorità nelle ultime ore sono stati proposti ai granata altri due profili: Fabio Borini e Samu Castillejo. Entrambi non rientrano nei piani del nuovo Milan targato Marco Giampaolo e il ds rossonero, Frederic Massara, sta ora cercando ai due attaccanti una nuova sistemazione.

Calciomercato Torino: Verdi la priorità per l’attacco

Per Massimo Bava, queste, sono quindi ore di riflessione ma il direttore sportivo sembra intenzionato a continuare a percorrere la strada che porta a Verdi: il giocatore del Napoli piace per la sua capacità di calciare sia con il destro che con il sinistro, l’abilità nei calci di punizione (e al Torino nell’ultima stagione, dopo l’addio di Adem Ljajic, è mancato un vero e proprio specialità nelle palle da fermo) e l’imprevedibilità nell’uno contro uno.

Calciomercato Torino: Borini e Castillejo verranno valutati

Borini e Castillejo verranno comunque valutati, nel frattempo tra Torino e Milan proseguono i contatti per altri giocatori, su tutti Diego Laxalt e Patrick Cutrone. L’esterno uruguaiano e il centravanti dell’Under 21 sono due giocatori che piacciono da tempo ai granata: a frenare finora le trattative sono state le richieste economiche del Milan (nel caso di Laxalt) e l’indecisione su da farsi da parte dei dirigenti rossoneri nel caso di Cutrone.

0 0 vote
Article Rating

66 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
RiminiGranata
RiminiGranata
11 mesi fa

Per il nostro target Ljajc è ed era un fuoriclasse. Nel dribbling, su calcio piazzato e assist era dai tempi di Schifo e M. Vazquez che non si vedeva uno cosi in granata. Neppure il miglior Rosina ha fatto vedere di meglio, molto meno concreto. Belotti ha fatto 26 goal… Leggi il resto »

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
11 mesi fa
Reply to  RiminiGranata

Bravo, perfetto.
La verità.

maxthevoice
maxthevoice
11 mesi fa
Reply to  RiminiGranata

Io ricordo le madonne tirate nei distinti da tutti quelli intorno a me quando cominciava a stufarsi di giocare… e capitava nei due terzi delle partite.

odix77
odix77
11 mesi fa
Reply to  RiminiGranata

io su adem concordo con te…. non concordo però , e sono opinioni che ti pregherei di ciontrobattere solo se hai informazioni certe, se no le tue valogono zero esattamente come le mie., sui motivi per il quale sia andato via….. considerando che per altro non credo Cairo abbia fatto… Leggi il resto »

Ivan Groznyj (El Terrible)
Ivan Groznyj (El Terrible)
11 mesi fa

Borini è un’eterna promessa che sta rischiando di diventare un ex. Ex promessa ed ex calciatore. Castillejo è buono, ma è mancino e gioca a destra. C’è già Iago. Serve un destro che giochi a sinistra. Uno lo avevamo, uno ci sarebbe piaciuto ma è andato in cina. Non ce… Leggi il resto »

DSR
DSR
11 mesi fa

Da Milano Cairo ha anche accennato qualcosa riguardante il mercato: “Oggi è molto importante mantenere tutta la nostra rosa. La squadra è pronta e non dobbiamo avere fretta di fare nuovi acquisti. Siamo a posto con i titolari e ne abbiamo anche più di 11. Poi si deve stare attenti… Leggi il resto »

Pedric
Pedric
11 mesi fa
Reply to  DSR

2 innesti mica pizza e fichi. Magari uno …si vuole rovinare…anche titolare!!!
Incredibile magari titolarissimo