Calciomercato Serie A / La Fiorentina sta per mettere a segno un triplo colpo tra centrocampo e attacco. Lazio, è arrivato Isaksen

Meno di una settimana al via degli impegni ufficiali per alcune squadre di Serie A. È infatti, tempo di Coppa Italia, con le varie squadre che hanno completato i propri precampionato. Continuano, però, le trattative per cercare di migliorare sempre di più le rose, dato che la fine del mercato è fissata per i primi di settembre. Chi si è mossa di più in questo weekend è senza dubbio la Fiorentina. Il club di Commisso, infatti, è molto vicino a chiudere tre colpi. Innanzitutto due per l’attacco, dove Cabral e Jovic sembrano in uscita. La viola, infatti, ha già trovato i sostituti, che portano il nome di Beltran, argentino del River Plate, e Nzola, reduce dall’ottima annata con lo Spezia. Si cerca, poi, anche un portiere che possa fare il titolare, e il nome individuato è quello di Christensen, estremo difensore dell’Hertha Berlino.

Lazio, visite mediche per Isaksen

Nel frattempo, anche la Lazio ha chiuso un doppio colpo. Dopo l’ufficialità di Daichi Kamada, trequartista ex Eintracht Francoforte che era rimasto svincolato, i biancocelesti hanno preso una nuova ala destra. Si tratta di Isaksen, danese del Midtjylland. Il 21enne è già arrivato a Roma e ha svolto in mattinata le visite mediche.

Inter, cercasi attaccante

Chi è in attesa di sviluppi sul fronte attacco è invece l’Inter. I nerazzurri, dopo aver visto sfumare Scamacca, sono alla ricerca di una nuova punta che possa far rifiatare Thuram e Lautaro, in questo momento titolari. Il primo nome sulla lista di Marotta e Ausilio è quello di Balogun, statunitense dell’Arsenal per cui però i londinesi chiedono troppo. Nei prossimi giorni i nerazzurri faranno una prima offerta, per capire se affondare il colpo o meno. Oltre all’americano, l’altro che interessa è Beto, dell’Udinese.

Napoli, idea Koopmeiners

Sembra essersi sbloccato il mercato del Napoli. Gli azzurri, nel fine settimana, avevano chiuso il primo acquisto della sessione portando in Campania Natan, difensore del Bragantino. Adesso, però, serve un innesto per il centrocampo. L’Al-Ahli, infatti, sembra aver convinto Zielinski ad accettare la propria offerta, e dunque De Laurentiis dovrà cercare un sostituto per Garcia. Il nome in cima alla lista è quello di Teun Koopmeiners. L’olandese è reduce da una super stagione con l’Atalanta, ma la Dea non vuole cederlo. Si vedrà, dunque, più avanti.

M'Bala Nzola
M’Bala Nzola
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 07-08-2023


10 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Scimmionelli
8 mesi fa

Apri bocca e taaaac! Prendono Vlasic 😀

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)

Comunque mettere la Viola allo stesso livello della cairese è inopportuno.

Scimmionelli
8 mesi fa

Come si fa ad evitare? Sono mica riusciti a sbolognare Castrovilli che non vuole rinnovare?

Valentino
8 mesi fa

Cabral sarebbe perfetto per noi.

granataenientepiu
8 mesi fa
Reply to  Valentino

Concordo. Così per curiosità…pensi che il buon e bravo Rocco C. lo dia in prestito con diritto di riscatto al na.no mai.ale cuntabal di masio? Mmmmhhh…ho i miei dubbi.

Last edited 8 mesi fa by granataenientepiu
Scimmionelli
8 mesi fa

E tu pensi che noi daremmo loro Schuurs in prestito con diritto di riscatto? Mmmmhhh…ho i miei dubbi.

Calciomercato Torino, per Ricci la Lazio ci riprova: nuovo assalto

Calciomercato Torino, la settimana di Vlasic e Malinovskyi