Calciomercato Serie A / Lazzari alla Lazio: a lungo è stato obiettivo del Toro

di Andrea Flora - 2 Luglio 2019

Calciomercato Serie A / Bagarre tra Roma e Inter per arrivare al talento del Cagliari Barella, intanto la Juventus ufficializza Ramsey, Pellegrini e Rabiot

Si muove senza sosta il calciomercato della Serie A, dal primo luglio è infatti possibile ufficializzare gli acquisti, soprattutto quelli a parametro zero. Le formazioni più calde in queste ultime ore sono sicuramente la Juventus, la Roma, l’Inter e il Milan che nonostante l’Europa saltata, continua a muoversi per rinforzarsi in vista del prossimo campionato. In casa Lazio invece è arrivato il primo colpo per la squadra di Simone Inzaghi: Lazzari dalla Spal è un nuovo giocatore biancoceleste, manca solo l’annuncio ufficiale. Accordo raggiunto tra le due società con l’esterno che si trasferirà a Roma alla corte della Lazio. A lungo è stato un obiettivo di calciomercato del Torino.

Barella tra Roma e Inter

La Roma è in corsa insieme all’Inter per arrivare al talento azzurro del Cagliari: Nicolò Barella. Dopo settimane con i nerazzurri in vantaggio, ad un passo dalla chiusura dell’accordo, ecco spuntare la Roma che sembra aver convinto il presidente isolano Giulini che ha dato due giorni di tempo al suo giocatore per scegliere. Spetterà adesso all’Inter fare la contromossa per non perdere il rinforzo chiesto da Conte.

Dopo l’arrivo e la presentazione di Maurizio Sarri come nuovo allenatore, la Juventus ufficializza i primi colpi di calciomercato arrivati a parametro zero: il primo è Aaron Ramsey arrivato dall’Arsenal, il secondo arrivato domenica sera direttamente da Parigi è il centrocampista Adrien Rabiot.

Calciomercato / Inter e Napoli si rinforzano in difesa

Anche il Napoli di Carlo Ancelotti non sta a guardare e in queste ore di calciomercato continua il pressing sull’attaccante James Rodriguez di proprietà del Real Madrid che l’allenatore conosce bene. Questioni di ingaggio stanno facendo rallentare la trattativa. Nel frattempo i partenopei si sono rinforzati in difesa con l’arrivo di Manolas dalla Roma: pagata la clausola rescissoria e ceduto Diawara.

Antonio Conte può invece essere contento dell’arrivo di Diego Godin a parametro zero dall’Atletico Madrid, per rinforzare la difesa; in più c’è l’ufficilità di Lazaro dall’Hertha Berlino e quella di Stefano Sensi del Sassuolo. Il Milan si muove verso Theo Hernandez del Real Madrid mentre arrivano offerte per il portiere Donnarumma, specialmente dal Paris Saint-Germain.

più nuovi più vecchi
Notificami
tmatteo64
Utente
tmatteo64

Lazzari al di là di considerazioni più strettamente tecniche e di collocazione è il tipo di profilo che una squadra ambiziosa deve cercare. Giovane, in crescita e con doti tecniche. In teoria potrebbe esserlo anche Verdi, che forse scalda meno perchè è già stato con noi. Basta nomi famosi di… Leggi il resto »

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Quindi?
Non ho mica capito se auspichi l’arrivo di verdi visto che è un nome famoso ma anche panchinaro in cerca di rilancio.

paolo 67 (tabela)
Utente
paolo 67 (tabela)

Si sta parlando di un buon terzino, io dico che per Murgia + cache l’ affare lo ha fatto la Spal.

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Lazzari è un destro naturale e a noi, si dice, serva un sinistro naturale. Tutto da discutere. Iago sinistro e gioca a destra e Adem uguale. Il calcio è un cambiato…..25 milioni di euro troppo oneroso…..7 più murgia, valutato circa 8, più abbordabile. Visto che Bonifazi sembra non rientrare nei… Leggi il resto »