Calciomercato Torino / Il difensore classe 2004 Jacopo Antolini è molto vicino a passare in prestito alla Vis Pesaro

Il calciomercato è iniziato da pochi giorni, ma il Torino è già una delle squadre più attive dell’intera Serie A. I granata hanno iniziato a programmare un po’ dopo rispetto alle altre squadre a causa del ritardo nell’annuncio di Vanoli, ma adesso stanno accelerando i tempi. Più che alle entrate in questo momento si pensa a sfoltire la rosa, in modo da monetizzare e reinvestire i soldi in acquisti che possano migliorare la squadra a disposizione del nuovo allenatore. Oltre agli svincolati Djidji, Rodriguez e Gemello e alla situazione legata a Buongiorno, il prossimo a lasciare il Toro potrebbe essere il classe 2004 Jacopo Antolini.

Antolini verso il prestito alla Vis Pesaro

Antolini rappresenta uno dei Primavera che ha fatto più bene nella scorsa stagione e che Vanoli potrebbe decidere di convocare per il raduno dell’8 luglio al Filadelfia. Questo però dipende da come si evolverà la trattativa legata al futuro del giovane classe 2004. Antolini è infatti molto vicino a passare in prestito alla Vis Pesaro, club di Serie C che si è fiondato su di lui. Per lui si tratterebbe ovviamente di un prestito secco, improntato sul fatto che possa ottenere tanti minuti con lo scopo di maturare e tornare pronto nella prossima stagione.

La stagione di Antolini

Jacopo Antolini è stato uno dei giocatori che hanno ottenuto più minutaggio in Primavera 1 con l’Under 19 di Giuseppe Scurto. Il difensore ha sempre giocato quando in forma, nonostante gli infortuni lo abbiano fermato per un totale di quasi 4 mesi. In totale con Scurto è riuscito a mettere insieme 17 presenze tra Campionato e Coppa, arricchite da 2 assist. In più, per 7 volte Antolini è anche stato convocato da Juric con la prima squadra, respirando l’aria del calcio dei grandi.

Jacopo Antolini
Jacopo Antolini
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 05-07-2024


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ale_maroon79
12 giorni fa

In Primavera non mi ha mai impressionato granchè, può diventare un discreto professionista ma non ci vedo la qualità per la Serie A.
Non ora, quantomeno.

James 75
12 giorni fa

Ha già 20 anni,questo è il classico anno “decisivo” o dai quel qualcosa in più che fa capire che può farcela, o si perde piano piano facendo la sua onesta carriera tra serie B e Lega Pro, ne abbiano tantissimi in lega pro di ex primavera, sperem

Yoshimitsu77
12 giorni fa
Reply to  James 75

si perderà esattamente come tutti gli altri…forse, ripeto forse solo dellavalle e ciammaglichella potranno avere una carriera da professionsti

Buongiorno verso la cessione, i tifosi in massa gli chiedono di rimanere

Calciomercato Torino, nuovi contatti per Welington: si prova ad accelerare