Calciomercato Torino, Avelar può partire: sondaggio del Palmeiras

di Francesco Vittonetto - 10 Maggio 2017

Il terzino brasiliano difficilmente rimarrà in granata: il rinnovo possibile di Molinaro lo mette fuori gioco. L’opzione è il ritorno in Brasile

Rischia di concludersi fra i rimpianti l’avventura di Danilo Avelar in maglia granata. Il terzino ha vissuto al Toro due stagioni segnate dalla sfortuna: infortuni in serie e presenze in campo ridotte all’osso. Anche nel corso di quest’annata, il brasiliano non è riuscito a ritagliarsi un ruolo di primo piano nello scacchiere di Sinisa Mihajlovic, nemmeno dopo il rientro in gruppo. Due sfide giocate dal 1’, contro Chievo e Sampdoria, a cui ha fatto seguito la mancata convocazione nel derby. Stracittadina vissuta dalla tribuna dello “Juventus Stadium” e passata ad osservare la prestazione del collega Molinaro, reduce anche lui da un infortunio al ginocchio. Già, Molinaro. Il 3 granata aveva affermato nella conferenza della vigilia: “Con la società c’è la voglia di continuare insieme”. Rinnovo vicino, dunque, e vista la permanenza sicura del giovane Barreca, titolare per larghi tratti della stagione, gli spazi per Avelar potrebbero chiudersi definitivamente in vista del prossimo anno.

Difficilmente l’ex Cagliari rimarrà all’ombra della Mole dopo il calciomercato estivo. Ecco che davanti al difensore iniziano a profilarsi le opzioni per il prossimo futuro. Dal Brasile rimbalza l’indiscrezione secondo cui il Palmeiras avrebbe avanzato una prima offerta al club di Urbano Cairo, trovando, per ora, una risposta negativa. L’offensiva del sodalizio biancoverde non terminerà certamente qui e davanti si profilano mesi caldi per il prosieguo della carriera del 26 granata. Al momento l’opzione di un ritorno in Brasile, sembra quella maggiormente accreditata: lì il terzino ha lasciato il cuore, lì era tornato per la riabilitazione dopo il secondo infortunio al ginocchio. Certo è che l’avventura al Toro sembra ai titoli di coda: dopo tanta sfortuna è arrivato per Avelar il momento di ricominciare, magari proprio dalla sua terra natìa.

più nuovi più vecchi
Notificami
Giankjc (La tragedia non è morire, ma dimenticare.)
Utente
Giankjc (La tragedia non è morire, ma dimenticare.)

Ecco giustificate le 2 comparsate a fine campionato con squadre di bassa classifica. A fine dicembre avevano già detto che era abile e pronto al rientro, così da non cercare alternative (Molinaro rotto); passato il periodo di Gennaio, con questa reiterata farsa, è ritornato in naftalina. Ora medesima manfrina, per… Leggi il resto »

ExIgneFaxArdetNova
Utente
ExIgneFaxArdetNova

Comunque dei tre laterali sx Avelar era il migliore, peccato che fisicamente non dia garanzie. Avanti allora con il giovane Barreca, a me piace. Noi non siamo quelli che spingono per vedere i migliori ragazzi delle giovanili con noi? Oppure no, mi sbaglio, a giudicare da parecchi commenti.

ExIgneFaxArdetNova
Utente
ExIgneFaxArdetNova

Giocatore ricuperato, ottimo per il campionato carioca….