Calciomercato Torino: Balotelli, c’è l’ostacolo ingaggio da superare

30
Balotelli
CAMPO, 22.8.17, Nizza, stadio Allianz Riviera, play-off Champions League, NIZZA-NAPOLI, nella foto: Mario Balotelli

Mario Balotelli attualmente al Nizza percepisce uno stipendio di circa 5 milioni di euro lordi a stagione: una cifra troppo alta per le casse del Torino

“Mario Balotelli al Torino è un’ipotesi remota”. Ha utilizzato queste parole il ds granata Gianluca Petrachi, negli scorsi giorno, per parlare della trattativa per portare sotto la Mole l’attaccante del Nizza. Un’ipotesi remota, non però impossibile: per quanto la trattativa sia complicata, quello di portare Super Mario al Torino è un’idea che continua a stuzzicare le fantasie dei dirigenti granata. Per far sì che la trattativa vada a buon fine c’è però da superare l’ostacolo ingaggio: uno scoglio tutt’altro che piccolo, basti pensare che attualmente al Nizza Balotelli percepisce uno stipendio loro di circa 5 milioni di euro a stagione. Cifre decisamente fuori portata per le casse granata.

Balotelli: stipendio fuori portata per il Torino

Per cercare di convincere Balotelli a sposare la causa granata, una delle ipotesi al vaglio della società è quella di spalmare l’attuale ingaggio su più stagioni. I 5 milioni a stagioni di ingaggio di cui si parlava in precedenza sono lo stipendio lordo, quello netto è ovviamente inferiore ma è comunque di gran lunga superiore al tetto attuale degli 1.5 milioni (bonus esclusi) percepiti, ad esempio, da Andrea Belotti. Il presidente granata Urbano Cairo e il direttore sportivo Gianluca Petrachi cercheranno di sfruttare i buoni rapporti con il procuratore dell’attaccante, Mino Raiola, per provare a realizzare quello che al momento è solamente un sogno.

Balotelli: anche Inter, Roma e Olympique Marsiglia sull’attaccante

Come se il problema ingaggio non bastasse, a rendere ancora più complicata la trattativa per Balotelli è il fatto che il Torino, a differenza delle altre squadre interessate al giocatore, non disputerà nessuna coppa europea. Dopo le due ottime stagione disputate al Nizza, il centravanti non è più da considerare un giocatore in cerca di spazio e di un rilancio, ma è un calciatore che vuole tornare a imporsi in palcoscenici importanti. Balotelli è nel mirino anche dell’Olympique Marsiglia ma vorrebbe tornare a giocare in Italia e dalla Francia giunge la notizia che anche Inter e Roma sarebbero interessate a lui.

  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
Giankjc (Gianky1969)
Utente
Giankjc (Gianky1969)

Già vedo all’opera l’educatore testadighisa.

kieft
Utente
kieft

lasciamo perdere, abbiamo in pancia il suo degno gemello, così ci diamo un’altra martellata sui maroni, spendendo una cifra folle di ingaggio, per uno che non gliene frega niente del prossimo, ma che cerca di aumentare solo il suo ego. se dovessimo spendere tanti soldi, assicuriamoci una persona che sia… Leggi il resto »

maxthevoice
Utente
maxthevoice

Ma siamo tutti matti. Più che l’ingaggio l’ostacolo è la sua psiche. Ma una via di mezzo tra un Hetemaj e costui non esiste?