Bonifazi vicino alla Spal, lo conferma Semplici: “Trattativa sulla buona strada”

18
Bonifazi Toro
CAMPO, 29.11.17, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, Coppa Italia, TORINO-CARPI, nella foto: Kevin Bonifazi

L’allenatore della formazione ferrarese alla Gazzetta dello Sport annuncia il più che probabile ritorno in prestito di Kevin Bonifazi

“Siamo sulla buona strada per portare a Ferrara Kevin Bonifazi. A pronunciare queste parole è stato l’allenatore della Spal Leonardo Semplici in un’intervista rilasciata a La Gazzetta della Sport. Parole che confermano lo stato avanzato della trattativa per il ritorno in prestito del difensore classe 1996 alla società biancoazzurra. La Spal già la scorsa estate aveva richiesto al Torino il calciatore (grande protagonista della promozione dalla serie B alla A nella passata stagione) ma Sinisa Mihajlovic aveva voluto confermarlo: con la maglia granata, però, Bonifazi in questo campionato non ha mai giocato e l’unica presenza stagionale è quella collezionata in Coppa Italia contro il Carpi.

Con il cambio di allenatore avvenuto sulla panchina granata Bonifazi potrebbe ora trovare qualche spazio in più, ma il rischio di passare anche la seconda parte della stagione a bordo campo a guardare i propri compagni giocare è grande, per questo il difensore sta prendendo sempre più in considerazione l’ipotesi di un ritorno alla Spal dove avrebbe molte più occasioni per mettersi in mostra. L’ex Primavera, dopo un girone di ritorno da protagonista in serie A, la prossima estate potrebbe tornare alla base con un più ricco bagaglio d’esperienza sulle spalle e avere quindi la possibilità di giocarsi meglio le proprie carte per la permanenza al Torino.

più nuovi più vecchi
Notificami
gix
Utente
gix

Odix ifatti mi fa un po’ “rabbia” vedere che alcuni (es tu e mimmo) si affannano a motivare inutilmente…comunque oognuno si comporta come crede,io o li ignoro o li “insulto”

Giancarlo (Gianky1969)
Ospite
Giancarlo (Gianky1969)

Ma speriamo che siano tutte panzane perché altrimenti vorrebbe dire che Mazzarri i giovani non li vede, nemmeno quelli bravini su cui si può lavorare.

Mimmo75
Utente
Mimmo75

Odix io sono convinto che Mazzarri andrà avanti con questi effettivi e con la difesa a 4. Su operazioni relative a giovanotti stranieri credo non metta becco così come la stragrande maggioranza degli allenatori, trattandosi di operazioni a lungo termine che prescindono dalla guida tecnica attuale. Sono investimenti che ogni… Leggi il resto »