Calciomercato Torino, per Izzo resta in corsa la Fiorentina

Izzo resta in uscita: ora il Toro “spera” nella Fiorentina

di Veronica Guariso - 3 Ottobre 2020

Calciomercato Torino / Le pretendenti di Armando Izzo hanno via via trovato un sostituto. Il Toro spera nella Fiorentina per poter ricavare un tesoretto dalla cessione

Ultimi giorni per portare a termine i vari progetti di mercato pensati per poter affrontare al meglio la stagione appena iniziata e il Toro si ritrova anche con una potenziale “grossa” operazione in uscita. Restano infatti solo 3 giorni per cedere Armando Izzo, che da tempo ha espresso al volontà di lasciare i granata per cambiare aria. L’interesse mostrato da diverse Big di Serie A ha fatto gola al difensore, tagliato quindi definitivamente dal progetto di Giampaolo. Molti club si sono però tirati indietro, lasciandolo in stand by. L’unica ad essere ancora in corsa è la Fiorentina di Iachini.

Izzo, con Iachini tornerebbe alla difesa a 3

La Viola, che ha affrontato il Toro alla prima di campionato battendolo per 1-0, sarebbe la destinazione perfetta per l’ex Genoa: il modulo più utilizzato da Iachini è infatti il 3-5-2, lo stesso utilizzato da Mazzarri in diverse occasioni. Con Giampaolo, Izzo è invece stato provato come terzino nella difesa a 4, schieramento che gli va stretto. Non è infatti la posizione ideale per il numero 5 del Toro ma più un riadattamento. Difficile quindi rivederlo ai livelli del primo anno in granata in caso di permanenza sotto la Mole.

Toro, Commisso vuole affondare il colpo

Atalanta, Roma, Lazio e Inter: questi i club che si sono tirati indietro lasciando poca scelta a Izzo. Commisso però è ancora a caccia di un difensore per la sua Fiorentina. Avrebbe quindi messo nel mirino proprio il difensore del Toro, che spera nella buona riuscita del trasferimento, così come la società. Vagnati, che lo aveva inserito in cima alla lista dei partenti, attende di riscuotere il tesoretto che ricaverebbe dalla vendita dell’ex Genoa per reinvestirlo immediatamente ed assicurare a Giampaolo gli ultimi innesti.

Armando Izzo of Torino FC competes for a header with Federico Chiesa of ACF Fiorentina during the Serie A football match between Torino FC and ACF Fiorentina.

16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
AT72
AT72
1 mese fa

Serve un vero regista, non solo per la costruzione ma soprattutto per far girare la palla quando c’é da amministrare una partita o si é a corto di ossigeno (vero problema della squadra da un anno – rubare la ricetta all’atalanta sarebbe utile)

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 mese fa

Una bancarella a porta Palazzo sarebbe un investimento commisurato alle ambizioni cairote.
Sempre che gli facciano uno sconto per il suolo pubblico.

ardi06
ardi06
1 mese fa

La viola ha già virato su un altro obbiettivo. Mi duole pensare, che ciò che dico da tempo, e cioè che le pretese di cairo per i diversamente utili non sarebbero scese e che di conseguenza, visto che non ci mette un euro, la squadra rimarranno altamente incompleta, piena di… Leggi il resto »