Secondo la stampa spagnola, la società di Siviglia è pronta a formulare un’offerta al Torino per Gaston Silva, finora poco impiegato al Granada

L’avventura al Granada di Gaston Silva può essere già arrivata al termine. Secondo la stampa spagnola, infatti, il difensore uruguaiano è finito nel mirino del Betis che sarebbe pronto a formulare un’offerta al Torino. D’altra parte questa prima parte di stagione per l’uruguaiano non è stata certo esaltante: dopo essere stato titolare in sei delle prime sette giornate di campionato, in seguito all’esonero di Paco Jemez e con l’arrivo sulla panchina degli andalusi di Lucas Alcaraz, ha visto il campo solamente nella gara contro il Valencia.

Al Betis Gaston Silva potrebbe invece trovare quello spazio che finora non ha avuto al Granada. Il club biancoverde vorrebbe prendere il difensore con la formula del prestito, la stessa modalità con cui si è trasferito in estate al Granada. Il giocatore non rientra però nei piani di Sinisa Mihajlovic e, per questo motivo, il Torino potrebbe cercare di inserire una clausola per il riscatto dell’uruguaiano da parte del Betis a fine stagione, se non addirittura cercare di venderlo già ora a titolo definitivo. Dalla vendita di Gaston Silva, a gennaio o la prossima estate, la società granata potrebbe ricavare ulteriori fondi da reinvestire nel mercato in entrata.


20 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giorgia2004
Giorgia2004
5 anni fa

Ragazzi dopo 45 anni di gioie e sofferenze legate ai risultati del Toro io mi deprimerei per un filotto di 3 partite perse? Sorrido e Vi abbraccio sin da subito. Vi dico inoltre che la stessa osservazione la ricevetti pre cagliari e mi venne scritto…voglio vedere se vinciamo le prossime… Leggi il resto »

Gianky1969
Gianky1969
5 anni fa
Reply to  Giorgia2004

Cosa mi divide dalle tue opinioni? Pressoché nulla. Qui non si tratta di essere umorali, ma pragmatici e realisti: dove siamo è come siamo (società, intendo). Ci possono essere dei picchi positivi di gioco e conseguenti vittorie convincenti, oppure profondi scossoni negativi pure con il Crotone, il Pisa…. con le… Leggi il resto »

Tanaka
Tanaka
5 anni fa

Con i giovani stranieri bisognerebbe instaurare un rapporto di partneship con una squadra di B o estera. Mi spiego meglio: che senso ha acquistare i Gaston Silva, i Gustafson, i Lukic, i Prcic se comunque sai che non sono pronti per la A? li fai ammuffire in panchina per mesi… Leggi il resto »

Giorgia2004
Giorgia2004
5 anni fa
Reply to  Tanaka

Condivido e infatti altri già la fanno da un po’ e magari ci arriveremo anche noi. Però poi dipende anche da chi vai a prendere…cmq utilizzerei questa stagione ormai priva di significatività sotto il profilo dei risultati Per far giocare (anche) questi ragazzi. Uno alla volta magari.

carbonaro doc
carbonaro doc
5 anni fa
Reply to  Giorgia2004

Abbiamo ancora due partite prima della fine del girone d’andata e già il giudizio è così tombale sulla stagione?
Dài, un po’ di fiducia 😀

AmmaMi71
AmmaMi71
5 anni fa
Reply to  carbonaro doc

Bèh, ma si sa qual’è il profilo umorale del tifoso granata…Si vincono tre partite di fila e siamo da C.L. poi magari ne perdi altrettante di seguito (e con le prime della classe) e sei da retrocessione…
Non c’è un minimo di equilibrio…

max63
max63
5 anni fa
Reply to  Tanaka

Appunto, meglio non acquistarli proprio.

max63
max63
5 anni fa
Reply to  max63

Questi profili, intendo.

Giorgia2004
Giorgia2004
5 anni fa

Rispetto la tua posizione e so che quanto dici è vero. Io però lo vidi la prima volta nel 09/2014 in amichevole contro il Cuneo dove non c’èrano i nazionali. Giornata splendida, esibizione di squadra angosciante , dove lunico che riuscì a creare problemi agli avversari fu un laterale brasiliano… Leggi il resto »

max63
max63
5 anni fa
Reply to  Giorgia2004

Io a Cuneo, pochi anni prima, ammirai un certo Filipe….

Iturbe, il Toro accelera: l’affare in dirittura d’arrivo

Obi, tempo scaduto: il Toro lo vuole cedere, ci pensa il Perugia