Calciomercato, Genoa su Cutrone. De Paul conteso tra le big

Serie A, Genoa su Cutrone. De Paul nel mirino del Milan: il mercato delle altre

di Veronica Guariso - 10 Agosto 2020

Calciomercato Serie A / Tante trattative in corso: sfida tra Inter e Roma per Smalling, no del Napoli al Manchester City per Koulibaly

Con il campionato finito, ecco che tornano i giri di valzer per quanto riguarda il calciomercato. Sono diversi i club di Serie A che si sono già mossi per arrivare pronti all’apertura della sessione di mercato estiva. Accaparrarsi per primi i profili migliori è una delle regole base e lo sa bene la Fiorentina. La Viola sta infatti cominciando a guardarsi intorno, con alcuni dei suoi talenti che sono in bilico per quanto riguarda la permanenza. Il primo profilo ad essere stato messo nel mirino è Rodrigo De Paul, talento dell’Udinese, che avrebbe aperto ad un eventuale cessione per non meno di una cifra tra i 35 ed i 40 milioni. Su di lui è però forte la concorrenza del Milan, che sembra in vantaggio sul giocatore.

Serie A, permanenza di Cutrone in bilico: subentra il Genoa

La Juventus dopo l’esonero di Sarri ha cominciato una rivoluzione: Blaise Matuidi sarà il primo a partire, tanto che ha raggiunto un accordo con l’Inter Miami. A centrocampo i bianconeri seguono Manuel Locatelli e Sandro Tonali. Tornando alla Fiorentina, il futuro di Patrick Cutrone è in dubbio: il Genoa che avrebbe insidiato la sua permanenza nel capoluogo toscano. La stagione dell’ex obiettivo granata alla Viola è stata positiva e gli ha permesso di rilanciarsi, ma potrebbe non essere sufficiente a farlo rimanere. La Fiorentina dovrebbe infatti versare 18 milioni al Wolverhampton, poi potrebbe però girarlo in prestito al Grifone.

Calciomercato Serie A, le trattative delle altre

Anche altri club di Serie A si stanno dando da fare sul fronte mercato. Il Napoli, che sta lavorando al rinnovo di Gattuso, ha intanto ricevuto un’offerta per Koulibaly dal Manchester City: messi sul piatto 60 milioni, ma De Laurentiis avrebbe alzato il prezzo a 80. Intanto il Sassuolo, in procinto di far rientrare Scamacca dal prestito, avrebbe fissato il cartellino a 15 milioni. L’Inter si è mossa per una prima offerta di 10 milioni più il cartellino di Pirola, ma ancora nessuna risposta dai neroverdi. I neroazzurri lavorano anche alla trattativa con il Manchester United per Smalling, che anche la Roma rivorrebbe.

Alejandro ‘Alex’ Berenguer of Torino FC competes for the ball with Chris Smalling of AS Roma during the Serie A football match between Torino FC and AS Roma.

2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mas63simo
mas63simo
1 mese fa

De pol su quello dovevamo buttarci a capofitto e chiudere subito.. ci manca come il pane un giocatore del genere , non Rodriguez e Sarr

AT72
AT72
1 mese fa

Certo seguiamo il mercato degli altri anche perché con i nomi che circolano in orbita granata si rischia la depressione… (marchizza, Petriccione, Gabbiadini, Linetty…)