Ilic vicinissimo alla firma col Marsiglia: accordo chiuso. Il Torino lo ha cercato a lungo ma senza mai riuscire a chiudere l’operazione.

Un’altra operazione tirata troppo per le lunghe e per questo motivo impossibile da portare a casa. Ivan Ilic sembrava davvero vicino ad indossare la maglia del Torino: almeno prima che irrompesse il Marsiglia di Tudor, allenatore che conosce benissimo il serbo avendolo allenato proprio a Verona. Irruzione che si è rivelata vincente, tanto che in Francia la trattativa è data in dirittura d’arrivo. Mancherebbero solo firme e annuncio: il centrocampista resterà in terra veneta fino a giugno, poi si trasferirà in Francia.

Il Toro ha perso un’occasione

L’accordo tra Marsiglia e Verona rende vani i tentativi fatti finora dal Toro: l’aver temporeggiato troppo, cercando di abbassare il prezzo non si è rivelata essere la strategia vincente. Al contrario i granata, che avevano da tempo il giocatore in pugno, si sono fatti sorpassare da chi come la squadra francese non ha perso tempo, accontentando i veneti (sia per il costo dell’operazione che per il fatto che Ilic si muoverà solo a giugno) ma pure lo stesso centrocampista. Ora l’altra sfida è spiegarlo a Juric.

Ivan Ilic, calcio d'angolo
Ivan Ilic, calcio d’angolo
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 23-01-2023


310 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
bogaboga77
bogaboga77
4 giorni fa

@T9 I dati del periodo pre pay tv, quando l’alternativa allo stadio era la radiolina, fanno parte dell’era protozoica e impossibili da confrontare con gli ultimi 30 anni. Venendo ad oggi, tolto il periodo pandemia e post, tutto sommato il numero degli abbonati è stabile. Questo mi dice che, nonostante… Leggi il resto »

T9
T9
4 giorni fa
Reply to  bogaboga77

@bogaboga77 – e cosa ne pensi di quei crolli post risultati buoni? Possibile che a poca distanza di uno scudetto o di una finale Uefa, tanto per stare al periodo più vicino, ci siano ste diminuzioni. L’attaccamento dovrebbe essere un po’ più a prescindere dai risultati. e stiamo parlando di… Leggi il resto »

T9
T9
7 giorni fa

@sirfabri – Ti sbagli di grosso, non ho citato le presenze degli anni 70 per confrontarle con quelle di adesso le citavo per farvi notare, dati ufficiali alla mano, che eravate una tifoseria poco presente anche allora, forse più di adesso. Perchè se adesso almeno avete delle motivazioni nell’anticairismo non… Leggi il resto »

salacercipersempre
salacercipersempre
7 giorni fa

CHE SIA ILIC, O PRAET, O ALTRI RAGAZZI IN MUTANDONI CHECSUN PRATO SCALCIANO PALLONI PER SOLDI NON CAMBIA: ACQUISIRE ULTERIORI SECONDE LINEE AL TORINO AFESDO NON SERVE A NULLA. NON SI NECESSITA DI QUANTITA’ MA QUALITÀ. E NON DI RIPIEGHI O SCOMMESSE O FALLITI DA RISORGERE MA PRIME SCELTE PER… Leggi il resto »

Calciomercato Torino: ora Vagnati vira su Makengo

Calciomercato Torino: ora anche la trattativa per Hien è a rischio