Calciomercato / Izzo e il Genoa devono definire le questioni per la cessione al Torino, i contatti riprenderanno nella giornata di oggi

Armando Izzo al Torino? È necessario trattare, aspettare, ma allo stesso tempo accelerare. È quando vorrebbe la dirigenza granata, che dopo la bruciatura per Bruno Peres e lo stallo per Verissimo, vorrebbe riuscire a portare alla corte di Mazzarri almeno un elemento entro il 6 di luglio, data in cui la squadra si radunerà al Filadelfia. Certo, è bizzarro che con le prospettive del Toro ampiamente prevedibili almeno da aprile, ancora nulla sia compiuto, ma non è questo il momento delle analisi, bensì degli aggiornamenti. E questi, oggi, riguardano la trattativa per il difensore del Genoa, su cui il Toro sembra aver definitivamente superato la concorrenza del Sassuolo.

Izzo al Torino: ok del Genoa sulla base di 10 milioni

Il benestare del Genoa è arrivato nella giornata di ieri, quando il Torino per Izzo era arrivato a proporre circa 10 milioni di euro. Una base decisamente importante per il difensore classe ’92, che ora dovrà definire con il club granata (dopo il gradimento già espresso in precedenza) i dettagli del contratto e soprattuto con quello genoano tutte le eventuali formalità per potersi liberare. Insomma, normali trattative, che però necessiteranno di nuovi appuntamenti nella giornata di oggi. Anche perché l’intenzione dei granata è quella di accelerare. Accelerare il più possibile.

Calciomercato Torino, Izzo: c’è fretta di averlo già per il Filadelfia

Tra giocatori in vacanza e altri in bilico, la rosa di Mazzarri che si radunerà venerdì prossimo è decisamente in alto mare. Un vero cantiere aperto questo Toro, che ancora deve disporre degli innesti adeguati, non ancora arrivati. Per questo per Izzo si sta cercando di forzare i tempi, così da potergli permettere, se non a Torino, di poter essere con il resto della squadra a Bormio. Trattativa conclusa? No, trattativa in pieno sviluppo. In attesa di novità.


61 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
3 anni fa

Izzo è perfetto x l’ 8-1-1 di woolter. Se riusciamo a prendere Verissimo finalmente farà il suo modulo sognato: 9-0-1. Tanti pareggini e tutti contenti del 10/12 posto .

granataenientepiu
granataenientepiu
3 anni fa

Ha detto che non risponderà piu’alle provocazioni, ma non ha mica detto che non 👅👅👅🍑🍑🍑 a bracciamozze. Pure il bilancio si è andato a leggere come se non si sappia che in Italia contraffare un bilancio è uno dei reati ( se rimasto reato non ricordo Berlusca docet) che al… Leggi il resto »

Roberto (RDS 63)
Roberto (RDS 63)
3 anni fa

Forse ha dimenticato che il suo eroe fu anche condannato per falso in bilancio, fatture per operazioni inesistenti e appropriazione indebita.

granataenientepiu
granataenientepiu
3 anni fa

Giusto, vero👍

Mimashi
Mimashi
3 anni fa

È vero che sono aumentati gli oneri relativi agli ingaggi dei calciatori, ma è altrettanto vero che il fatturato ha sfondato i 100 milioni di euro e quello Passato è stato un bilancio che ha portato al toro, anzi a Cairo, un utile monstre di 37 milioni di euro. Utile… Leggi il resto »

santolozio85
santolozio85
3 anni fa
Reply to  Mimashi

già riserva straordinaria, vedrai che quei soldi rimarranno lì e quando meno te l’aspetti un giorno andranno a finire in dividendi agli azionisti…

Mimashi
Mimashi
3 anni fa
Reply to  santolozio85

Certamente

Roberto (RDS 63)
Roberto (RDS 63)
3 anni fa

Simpatico quello qua sotto che fino a ieri ribatteva ad ogni post come se qualcuno gli chiedeva chiarimenti, introdotto come ospite per riequilibrare il.forum, Lo stesso che provacava Miva con l’appellativo di Michele Venaria oggi si è stufato delle provocazioni…come strana la vita

Acquah, altro ribaltone: poche offerte, il centrocampista può rimanere

Barreca, il Torino aspetta la risposta da Monaco: 12 milioni in ballo