Calciomercato Torino: Laxalt al Milan, l'uruguaiano torna in rossonero

Clamoroso: Laxalt torna al Milan, è UFFICIALE

di Andrea Piva - 31 Gennaio 2020

Calciomercato Torino / Definitivamente saltato l’acquisto di Robinson, come comunicato dal Wigan. Laxalt tornerà in rossonero e sarà a disposizione di Pioli

Colpo di scena in queste ultime ore di calciomercato: Diego Laxalt torna al Milan. La società rossonera ha deciso di riprendere l’esterno uruguaiano e il Torino ha dato il proprio benestare: l’idea di riportare l’uruguaiano in rossonero è nata dal fatto che l’acquisto di Antonee Robinson dal Wigan è saltato ufficialmente. Il terzino aveva già effettuato le visite mediche e questo pomeriggio aveva raggiunto Casa Milan per porre le firme sul contratto, ma l’affare sta ora incredibilmente saltando. Questo perché la società rossonera aveva chiesto nuovi esami ma non è stato possibile fare tutto entro le 20.

Per Laxalt c’era stato un tentativo della Fiorentina

L’esterno uruguaiano in questi mesi in granata non ha convinto totalmente e per questo motivo il presidente Urbano Cairo ha avallato la partenza del giocatore. C’era stato anche un tentativo della Fiorentina ma Laxalt non aveva dato il suo benestare ad un nuovo prestito.

più nuovi più vecchi
Notificami
T
Utente
T

Dal punto di vista del milan, proprietario del cartellino, sto prestito non aveva più alcun senso. Ce lo avevano dato per farlo giocare e rivalorizzarlo e recuperarci qualche euro. Glielo abbiamo deprezzato ancor di più.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Si era già affezionato, stava bene a Torino e non voleva lasciare. Poi si è guardato intorno e ha capito.

MondoToro
Utente
MondoToro

Nello specifico ci sta, pippa vera e soldi sprecati. Poi un presidente avrebbe preso un’altra quanto meno in prestito ma noi abbiamo un commissario e non un presidente.

Ivan Groznyj (El Terrible)
Utente
Ivan Groznyj (El Terrible)

La pippa è l’allenatore che lo ha fatto allenare per giocare in tutti i ruoli tranne che il suo. Stiamo parlando di un nazionale uruguaiano. La verità è che sta società e sto allenatore sono ridicoli. Far partire un esterno, forte o scarso che sia, quando hai già gli uomini… Leggi il resto »

MondoToro
Utente
MondoToro

No no, è proprio scarso, leggerino, indeciso, impreciso. Ha fatto dieci partite al Genoa tirando la palla avanti e correndole dietro (ammettiamolo, è veloce) poi è sparito da tutti i radar.

Ivan Groznyj (El Terrible)
Utente
Ivan Groznyj (El Terrible)

Ci ha segnato anche un paio di gol, se non ricordo male. Non arrivi in nazionale uruguaiana solo perchè sei veloce. E’ un esterno che non sa difendere un granchè forse, ma con un allenatore serio non sarebbe il giocatore che è qui. Basta vedere candreva. Sia chiaro, non è… Leggi il resto »