Calciomercato Torino: Nkoulou, c'è il Napoli ma è seguito anche all'estero

Nkoulou, il Napoli ma non solo: l’agente cerca squadre all’estero

di Veronica Guariso - 16 Maggio 2020

Calciomercato Torino / Il contratto di Nicolas Nkoulou con il club granata scadrà nel 2021: senza rinnovo sarà ceduto la prossima estate

Proseguono i giri di valzer in casa Torino. Dopo il cambio di ds con l’arrivo di Vagnati, è tempo di rivoluzione anche dal punto di vista della rosa. Tra coloro che potrebbero partire c’è Nicolas Nkoulou. Come da copione, dopo il caso scoppiato ad inizio stagione, diffilmente la sua avventura granata avrà un seguito. Il suo agente sta infatti già lavorando per trovargli una sistemazione: il difensore è seguito con attenzione in Italia dal Napoli, ma il procuratore è alla ricerca anche di squadre all’estero che possano essere interessate al suo assistito.

Contratto in scadenza per il difensore camerunese

L’intenzione di cambiare aria da parte di Nkoulou era già emersa ad agosto, con l’ormai celebre rifiuto di scendere in campo assieme ai compagni ad inizio campionato perché, stando a quanto raccontato dallo stesso giocatore, gli era stata promessa una cessione che poi non è avventura. La frattura si era poi ricomposta dopo che lo stesso difensore si era scusato con compagni, allenatore e dirigenti, ma come succede ai vasi quando si rompono, impossibile farli tornare come prima. Ed infatti nella mente di Nkoulou è rimasta l’idea di voler lasciare il Toro.

Nkoulou, non solo il Napoli tra le destinazioni possibili

Il contratto del numero 33 granata scadrà nel 2021 e il Torino non vuole correre il rischio di perdere il giocatore a parametro zero. Per questo motivo, considerando anche che un prolungamento sembra ora improbabile, l’addio di Nkoulou è giorno dopo giorno sempre più probabile. A Vagnati, che è ora subentrato a Massimo Bava, il compito di trovare, insieme al procuratore del giocatore la miglior destinazione possibile per il difensore.

Nicolas Nkoulou e Francesco Caputo in Sassuolo-Torino 2-1, serie A 2019/2020
Nicolas Nkoulou e Francesco Caputo in Sassuolo-Torino 2-1, serie A 2019/2020
0 0 vote
Article Rating

22 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
1 mese fa

Nel calcio di oggi, che a me nn piace, I valori morali sono calpestati continuamente. Essere un giocatore della cairesefc è comunque difficile, una società che ha 3 priorità : 1. Dare visibilità ad un editore il quale nn mette un cent, usa quelli dei diritti tv. 2. Fare plusvalenze… Leggi il resto »

pidrot
pidrot
1 mese fa

Purtroppo condivido al 100%!!

GD ( 0.3ini da non confondere con i delusi/arrabbiati)
GD ( 0.3ini da non confondere con i delusi/arrabbiati)
1 mese fa

“Provando a mettersi nei panni di un professionista, perché dovrebbe mettere radici qui da noi?” tutti sono professionisti? si. tutti vanno a caccia fdi soldi? si tuttoi vorrebbero giocare nelle squadre piu titolate? si ma c’è modo e modo. da uomini o da mezze figure. o come nel suo caso,… Leggi il resto »

Peterpann
Peterpann
1 mese fa

Fuori dalle ooops chiunque non remi nella direzione del Toro. Chi insegue denari e interessi personali può accomodarsi affan…..

Pedric
Pedric
1 mese fa
Reply to  Peterpann

Devi cominciare dal presidente

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 mese fa
Reply to  Peterpann

Quindi cairetto prima di tutti, poi gli altri per distacco.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
1 mese fa

L’ambiente cairesco lo ha rovinato, era un bravo ragazzo e un ottimo giocatore poi, a contatto col cairovirus-05 e in una società di pezzenti, ha fatto le sue scelte.