Il restroscena / L’ultimo giorno di mercato estivo era nata la possibilità di uno scambio tra Sepe e Sirigu, non andato poi a buon fine

“Chi non muore si rivede” ed è proprio questo il caso. Il Toro aprirà infatti l’anno nuovo con la trasferta di Parma. Giampaolo ed i suoi si contenderanno i tre punti con i crociati di Liverani domenica alle 15.00. Tra le fila gialloblù figura un vecchia conoscenza del club granata, Luigi Sepe. L’estremo difensore dei ducali era infatti stato accostato al Torino per un eventuale scambio con Sirigu nella sessione di mercato estivo, poi non concretizzatosi per un mancato accordo tra le parti. Domenica scenderà perciò in campo da rivale.

Parma-Torino, quella trattativa intavolata all’ultimo e saltata

Idea nata ma morta lì“, queste le parole spese da Mario Giuffredi, agente del portiere del Parma in merito al presunto scambio con Sirigu. L’estremo difensore granata, che aveva espresso più volte la volontà di lasciare la Mole per sposare un progetto differente, non è stato accontentato. Non convinto del tutto dai gialloblu e con l’avviarsi della trattativa in una fase di mercato estremamente avanzata, è rimasto al Torino. L’aggiunta di Ansaldi e Grassi sul piatto non ha comunque invogliato a chiudere l’accordo.

Parma-Torino, domenica Sirigu sfida Sepe

La situazione vissuta dal club granata in questo inizio di stagione non ha poi aiutato il portiere sardo a livello di rendimento. La peggior difesa di Serie A si è infatti fatta sentire, costandogli ventotto reti subite e il posto da titolare contro Roma e Bologna. Domenica Sirigu ed il Toro si interfacceranno quindi con colui che sarebbe dovuto essere il sostituto per la difesa dei pali e che vanta quattordici presenze, venticinque gol subiti ma ben quattro partite a reti inviolate (tre in più dell’attuale portiere granata). Un rendimento leggermente migliore, che assicura al Parma quattro posizioni in classifica in più del Toro.

Luigi Sepe al Parma
Luigi Sepe al Parma
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-12-2020


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
flofloo
flofloo
10 mesi fa

perché non fate un articolo “riecco Padelli” ricevereste più commenti. La notizia gira sul marciapiede del bar adesso chiuso frequentato da un amico di mio cuggino e duoi amici interisti.

Bagna cauda
Bagna cauda
10 mesi fa
Reply to  flofloo

😀😀😀

Sirigu di nuovo al bivio: con Cairo e Vagnati parlerà del futuro

Aina brilla nel Fulham ma rischia la retrocessione: riscatto in dubbio