Calciomercato Torino: Gagliardini per Izzo, Vagnati rilancia per lo scambio

Gagliardini nell’affare Izzo: l’Inter frena ma il Torino rilancia

di Andrea Piva - 26 Maggio 2020

Calciomercato Torino / Vagnati ha già annunciato che il prossimo sarà un mercato caratterizzato dagli scambi, per questo non molla la pista Gagliardini

Capita, a volte, che i no diventino dei sì, anche quando all’inizio appaiono risoluti. Nella storia del calciomercato è successo svariate volte, così come spesso è accaduto anche il contrario: lo sa bene anche Davide Vagnati che, per questo motivo, non ha mollato la pista che porta a Roberto Gagliardini, nonostante dall’Inter negli scorsi abbiano fatto sapere che il centrocampista rientra nei piani di Antonio Conte e per questo non è vendita. Ma non è un mistero che il tecnico nerazzurro voglia nella propria squadra anche Armando Izzo, giocatore che il Torino non ha alcuna intenzione di svendere. Ne consegue che l’ipotesi di una scambio potrebbe prendere nuovamente piede.

Calciomercato Torino: Gagliardini resta la prima scelta

A causa dell’emergenza sanitaria e delle conseguenze a essa legata, nella prossima stagione i vari dirigenti di serie A impegnati nel mercato rischiano di avere a disposizione un budget inferiore di quanto solamente pochi mesi fa potessero immaginare (come anche Vagnati ha spiegato negli scorsi giorni). Un discorso questo che vale per il Torino ma che potrebbe valere anche per l’Inter: Beppe Marotta potrebbe quindi essere costretto a inserire una contropartita tecnica per arrivare a Izzo e, per il Torino, Gagliardini resta la prima scelta.

Calciomercato Torino: Pinamonti l’alternativa

L’alternativa a Gagliardini è quell’Andrea Pinamonti che a fine stagione, salvo sorprese, rientrerà in nerazzurro (al momento è di proprietà del Genoa, che lo ha riscattato a gennaio, ma l’Inter ha il diritto di recompra che dovrebbe esercitare). L’eventuale arrivo del centravanti è però legato alla permanenza di Moreno Longo in panchina: l’allenatore granata ha già lavorato con l’attaccante al Frosinone, lo conosce e ne apprezza le qualità. Se il tecnico del Torino dovesse cambiare, bisognerà però capire se anche l’eventuale successore di Longo apprezzerà allo stesso modo Pinamonti.

Andrea Pinamonti
Andrea Pinamonti, Genoa CFC, Serie A 2019/2020
0 0 vote
Article Rating

9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
fabio00ari
fabio00ari
1 mese fa

Vagnati, via Izzo dentro Vecino..

granataenientepiu
granataenientepiu
1 mese fa

Parlare di mercato della cairese fc in questo momento è davvero divertente, come se non sapessimo i progetti e le ambizioni del por.co di Masio. Altri sono i problemi. Vorrei sapere quali sono le intenzioni alla ripresa del campionato dei giocatori ( top player o la difesa più forte della… Leggi il resto »

GD ( 0.3ini da non confondere con i delusi/arrabbiati)
GD ( 0.3ini da non confondere con i delusi/arrabbiati)
1 mese fa

tore sparacchia i soliti luoghi comuni, le solite fiabe. vediamo di fare un po’ di chiarezza serie A o B, faranno ovviamente la differenza. voglio sperare di restare in A quindi parto da questo presupposto sarà anno di vacche magre per tutti (gobbi a parte come il solito), calati gli… Leggi il resto »