Il numero 16 granata dopo aver deciso la partita contro il Verona vuole continuare a stupire, mente il futuro è da decidere

La fine della stagione 2022/2023 è veramente molto, ma molto vicina. Infatti sono solo tre le giornate di campionato che ci separano dalla fine della Serie A. Per questo motivo già da diverse settimane, oltre a pensare al campo, le varie società del massimo campionato italiano hanno iniziato a progettare il futuro. E in questa direzione sta procedendo anche il Toro, anche se in casa granata ci sono diverse situazioni che il presidente Urbano Cairo e il responsabile dell’area tecnica granata Davide Vagnati dovranno affrontare e risolvere. Tra queste c’è senza alcuna ombra di dubbio quella che riguarda il futuro di Nikola Vlasic. Tema del quale si sta sentendo molto parlare, probabilmente anche perché il trequartista croato ha deciso il match contro l’Hellas Verona segnando un gol davvero bello. In seguito nel corso della gara il numero 16 granata è stato anche costretto ad alzare bandiera bianca e Ivan Juric nel post gara ha poi spiegato la situazione dicendo: “Già prima della partita aveva mal di pancia ma non me lo ha detto, per fortuna”. Adesso Vlasic sembra aver recuperato del tutto e ha già messo nel mirino le ultime tre partite di campionato, in attesa di scoprire il suo futuro.

L’agente di Vlasic: “Difficile dire se rimarrà al Toro oppure no”

Intanto sul destino del futuro del giocatore di proprietà del West Ham è intervenuto il procuratore di Vlasic, Tonci Martic, che ha dichiarato: “Nikola è contento al Toro e spero che cresca insieme con il Torino. Il tecnico Juric è molto importante per la sua carriera. Difficile dire se rimarrà o meno. Dipenderà dalle due società: è ancora tutto aperto”. Dunque un’altra conferma che niente è deciso. Il Toro proverà a chiedere al West Ham uno sconto per il riscatto del trequartista classe 1997, ma il club inglese non sembra assolutamente intenzionato a fare sconti. Ormai non rimane tanto tempo e a breve anche le carte che riguardano il futuro di Vlasic dovranno essere scoperte. Comunque, la priorità per il numero 16 granata è quella di continuare a rimediare prestazioni positive e segnare come fatto a Verona. Poi penserà a tutto il resto.

Vlasic
Vlasic
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 18-05-2023


31 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Per una società di straccioni pesa persino l’acquisto delle pettorine per la partitella del giovedì. Ad ogni modo giusto approccio per continuare a emulare Sassuolo, Udinese, Monza e Bologna.

SPLM
SPLM
10 mesi fa

Io a malincuore lo lascerei andare e spiego il perché. A destra abbiamo sicuramente Radonjic e Karamoh che in questa seconda parte di stagione si sono rivelati ottimi giocatori. Mi concentrerei molto di più sulla sinistra dove Miranchuk e Seck non mi danno molta affidabilità. Mio personalissimo pensiero.

mavafancairo
10 mesi fa
Reply to  SPLM

più che altro, al posto tuo, farei un corso accelerato sulla differenza fra destra e sinistra … io invece mi concentrerei sugli esterni, un’altra punta (possibilmente integra), un centrocampista di peso capace di inserirsi e segnare e pure su un portiere che si possa definire tale

mavafancairo
10 mesi fa
Reply to  SPLM

il più forte, Vlasic, peraltro l’unico in grado di fare il trequartista sia di dx che di sx, non l’hai neanche considerato … forse perché sai, sappiamo, che è l’ennesimo prestito cairota che non verrà riscattato ? alla faccia della continuità, della qualità e della crescita …

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

Vlasic 16 milioni non li vale. fine dei discorsi. 10 io per lui poi non li spenderei. 8 ci farei un pensierino 10 milioni Schuurs e Ricci, per dare un termine di paragone. Anche i 16 per Ilic io li considero esagerati prescindere, per una società del fatturato del tToro.… Leggi il resto »

eddy1989
10 mesi fa

Per te non dovrebbero spendere neanche 3 euro.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  eddy1989

vorrei spiegarti, ma tu poi non capisci (è risaputo pure dagli zerotreini) quindi rinuncio

Marcorti
10 mesi fa

Ma fine dei discorsi, cosa?
A 16 milioni se lo prende mezza europa senza pensarci neanche.
Viene da un mondiale dove è arrivato terzo.
Il fatto che non possiamo permettercelo NOI, è un altro discorso.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  Marcorti

Evidentemente non hai letto bene, ma nessun problema

Però l fatto che proprio il tordo ti applauda e “ti segua” ti dovrebbe fare riflettere
E un po’ preoccupare

Last edited 10 mesi fa by GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Marcorti
10 mesi fa

Evidentemente hai scritto male.
Preoccupati tu, che ne avresti ben donde.

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  Marcorti

come preferisci.

Peterpann
10 mesi fa

il problema è l’ingaggio

Calciomercato Torino, il futuro di Kone è nelle mani granata

Missione in Francia per il Torino: osservati giovani del PSG