Calciomercato Torino / Il centrocampista serbo è stato tra i migliori di Verona-Lecce, ora Vagnati vuole chiudere l’operazione

Tre punti conquistati contro una diretta concorrente, girone d’andata chiuso davanti alla Juventus e, almeno per qualche ora, una classifica che vede il raggiungimento della zona Conference League: per il Torino quella di ieri è stata certamente una giornata positiva. Ma non è finita qui, perché nei prossimi giorni Ivan Juric potrebbe avere anche un altro motivo per essere felice: Ivan Ilic. La trattativa con il Verona è ormai arrivata alla fase conclusiva, il centrocampista serbo ha giocato ieri contro il Lecce (è stato tra l’altro uno dei migliori dell’Hellas, ha anche colpito una traversa e fornito un assist) ma c’è ottimismo sul fatto che la trattativa si possa chiudere al più presto.

Zaffaroni: “Ilic importante per il Verona ma ci sono altre dinamiche…”

Anche Juric, che alla vigilia della partita del Franchi aveva voluto glissare l’argomento (“È un giocatore del Verona, non parlo di giocatori di altre squadre”, aveva dichiarato), dopo il successo contro la Fiorentina si è lasciato andare a una battuta: “Cairo si farebbe un bel regalo”. E anche il suo collega gialloblù, Marco Zaffaroni, nel post partita di Verona-Lecce è sembrato consapevole del fatto che potrebbe perdere Ilic a breve: “Oggi ce l’avevamo e l’ho fatto giocare. È importante per questa squadra ma ci sono altre dinamiche in cui non voglio entrare”.

Tra oggi e domani sono previsti nuovi contatti tra le parti ma l’impressione è che per Ilic si possa chiudere a breve: Juric spera di avere al più presto il rinforzo a centrocampo, nel frattempo si gode il settimo posto in classifica nell’attesa che l’Udinese giochi contro la Sampdoria.

Ivan Ilic, calcio d'angolo
Ivan Ilic, calcio d’angolo
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 22-01-2023


27 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
madde71
madde71
6 giorni fa

Spezia Roma 0-2

giorgione
giorgione
6 giorni fa

Ho appena letto che ci sarebbe una offerta del Marsiglia superiore oggi. Questo succede a tirarla per le lunghe as usual

gpt71
gpt71
6 giorni fa
Reply to  giorgione

Capita con i giocatori buoni, chi può spendere di più se li aggiudica….

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
6 giorni fa
Reply to  gpt71

chi può offrire di più compra. Nelle trattative libere, tipo asta, tipo calciomercato funziona così
Il concetto è banale, normalissimo

E’ il QI<30 zerotreino, misto alla faziosità altrettanto tipica, che non permette loro di afferrare concetto così semplice

giogranata
giogranata
6 giorni fa

Arrivare ad un calciatore come Ilic a gennaio sarebbe un colpaccio per il Torino. Migliore rispetto a Praet per età, conoscenza della metodologia adoperata da Mister Juric e fabbisogno nella mediana Granata. Se anche il tecnico scaligero si è lasciato andare a questa considerazione allora vuol dire che siamo vicini… Leggi il resto »

Il Verona convoca Ilic e Hien. Zaffaroni: “Non ho ricevuto indicazioni diverse”

Calciomercato Torino, Marsiglia forte su Ilic