Calciomercato Torino / Il Torino prova l’affondo per Mandragora: nuovo incontro per sbloccare la trattativa

di Andrea Piva / Veronica Guariso – Ottimismo: è quello che traspare dopo l’incontro di questa sera tra il Torino e l’entourage di Rolando Mandragora. La trattativa non è ancora chiuso e ci sarà bisogno di ulteriori aggiornamenti, ma il dt Davide Vagnati ha incassato il sì del centrocampista per un eventuale trasferimento sotto la Mole per vestire la maglia granata. Con la Juventus, società proprietaria del cartellino, si lavora per un prestito biennale con diritto di riscatto, che potrebbe però diventare obbligo di riscatto dopo 18 mesi. Anche l’Udinese, squadra alla quale è attualmente in prestito il giocatore, sarebbe disposta a lasciar partire il giocatore.

Calciomercato Torino: Mandragora, sì a Nicola

Mandragora, nelle scorse settimane, era stato cercato da diversi club, tra i quali Parma, Fiorentina e Cagliari, il giocatore bianconero potrebbe aver scelto di tornare da colui che già lo ha allenato in passato: Davide Nicola. I due avevano infatti già lavorato insieme a Crotone. Lerager intanto si è allontanato ulterioremente dalla piazza granata. Oltre al problema del mancato accordo con il Genoa sulla formula del trasferimento, sembrerebbe essersi ora inserito il Copenhagen, che avrebbe messo sul piatto la volontà di un prestito con obbligo di riscatto. Tornando a Mandragora, i prossimi giorni saranno decisivi: Vagnati dovrà essere bravo a chiudere per il centrocampista in forza all’Udinese.

Andrea Belotti e Rolando Mandragora in Torino-Udinese 1-0, serie A 2019/2020
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 28-01-2021


28 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
AstroMaSSi
AstroMaSSi
3 mesi fa

Giocatore cresciuto nelle giovanili del Genoa (da cui una società strutturata avrebbe dovuto prendere per tempo Rovella ascoltando Bava), centrocampista centrale con piede e visione di gioco migliore di Rincon ma mai pienamente realizzato anche per problemi fisici (una frattura al piede ed il recente crociato), da giovane sembrava più… Leggi il resto »

odix77
odix77
3 mesi fa
Reply to  AstroMaSSi

Quindi solo per capire e riassumere : era un primavera del genoa, e alla gobba ci è stato poco niente. Aveva giocato con Nicola quindi presumibile che sia lui ad aver indicato questo giocatore, quindi “la gobba” ci viene in soccorso del Toro come succursale , facciamo un favore ai… Leggi il resto »

Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
Simone(Toroxever)dito su👆 per gli anonimi 🐰 🐰 🐰 68
3 mesi fa

Un prestito per due anni di un giocatore della gobba via udinese…ossia uno scarto di una squadra satellite dei gobbi cui pagheremo il prestito….praticamente i gobbi che fanno il bilancio con il Toro dove parcheggiano i bidoni come Zazza e Mandragora ….gli scarti degli scarti degli scarti dei gobbi ci… Leggi il resto »

Dirk Diggler
Dirk Diggler
3 mesi fa

Sky: “Il Parma chiuderà due colpi: talenti veri e pronti, ecco Zirkzee e Man”

Pennina rimandato a settembre.

AstroMaSSi
AstroMaSSi
3 mesi fa
Reply to  Dirk Diggler

Zirkzee sembra un incrocio tra Zaza e Meité. L’altro non lo conosco ma ha giocato solo in Romania.

Alexander 84
Alexander 84
3 mesi fa
Reply to  AstroMaSSi

Ma infatti meglio i nostri, di cosa ci lamentiamo?

Diaw, il Torino prende Sanabria e lui va al Monza: è fatta

Torino, tutto su Mandragora: Lerager e Fernandes si allontanano