Ola Aina nelle ultime due partite di campionato è tornato a rivedere il campo anche per essere messo in vetrina in vista del prossimo mercato

Ormai sono diverse settimane che il Toro, oltre a voler concludere nel migliore dei modi il campionato in corso, sta gettando le basi per la prossima stagione. Tra le strategie che il club granata sta adottando c’è quella di voler far giocare il più possibile Ola Aina, in modo da metterlo in vetrina in vista della prossima sessione di mercato. In previsione del consueto appuntamento il dt granata Davide Vagnati, oltre al numero 34 del Toro, farà di tutto per cercare di vendere anche gli altri giocatori che sono considerati degli esuberi: Simone Verdi, Armando Izzo, Karol Linetty e Simone Zaza. Per questo è plausibile pensare che fino al termine del campionato si vedrà molto spesso Ola Aina in campo, sperando che riesca ad inanellare una serie di prestazioni positive, anche perché per il momento l’obiettivo primario rimane quello di terminare nel miglior modo possibile questo campionato e anche Ola Aina dovrà dare una mano.

Le prestazioni rimediate da Ola Aina contro Milan e Lazio

Ola Aina è tornato a rivedere il campo dopo tantissimo tempo, entrando a gara in corso nel match contro il Milan tra le mura amiche dello stadio Olimpico Grande Torino. Contro i rossoneri il difensore nigeriano ha rimediato una buona prestazione anche considerando che non lo si vedeva in campo da prima della Coppa d’Africa, ovvero dal match contro l’Inter che si è disputato lo scorso dicembre. Una prova positiva rimediata anche contro la Lazio quella di Ola Aina, che contro i biancocelesti è sceso in campo dal 1’ minuto. Ora il club granata spera che il difensore ex Chelsea possa continuare così, in modo da attirare su di lui qualche pretendente in fase di mercato e venderlo al miglior offerente.

Ola Aina
Ola Aina
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 20-04-2022


16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
oroToro
oroToro
27 giorni fa

Sembra che il Tottenham metta sul tavolo 50 milioni per Bremer + Singo.
La domanda è: dove devo firmare?

T9
T9
27 giorni fa
Reply to  oroToro

Dipende tutto da quanto valutiamo Singo. Noi quanto lo valutiamo?

oroToro
oroToro
27 giorni fa
Reply to  T9

Per il cartellino di Singo direi che 15 milioni possono andare. Poi, per carità, con tutti i distinguo del caso e del ruolo magari ha margini di miglioramento come è stato per Gleison, me lo auguro ma ne dubito.

T9
T9
27 giorni fa
Reply to  oroToro

Speriamo siano 50 milioni di sterline

corrado
corrado
26 giorni fa
Reply to  oroToro

Lo scrive Tuttosport. Io ricordo ancora il titolone a caratteri cubitali di fine anni Novanta “VIALLI AL TORO” oppure il primo anno di serie A con Cimminelli “TORO: PIRLO + MORFEO”. Questo per dire dell’attendibilità del giornale.

Sunnapunna
Sunnapunna
27 giorni fa

Vedo un sacco di commenti negativiti anche su Singo. Singo ha giocato bene lhanno scorso, meno questanno con sto modulo Dove non ha gli spazi dell’anno scorso x la presenze dei 2 trequartisti… Fa fatica. Ha comunque fatto qualche goals e assists.. Se poi ti danno 15 milioni be… Vendi… Leggi il resto »

Troposfera Granata
Troposfera Granata
27 giorni fa

Dobbiamo vendere sia Aina sia Singo. Sono della stessa tipologia: cavalli da corsa senza acume tattico e senza grande tecnica. In Premier qualche squadra di seconda fascia potrebbe essere interessata. Vendiamoli e col ricavato acquistiamo un paio di esterni meno esplosivi, ma capaci di crossare e di chiudere l’azione sul… Leggi il resto »

Infortunio di Belotti: ecco l’esito degli esami

Belotti, un altro ostacolo: in gioco il finale di stagione (e il futuro)